Utente 190XXX
Salve,
sono un ragazzo di 20 anni e soffro in entrambi gli occhi di miopia e astigmatismo (e nell'occhio sx anche di strabismo). Tempo fa mi ero informato presso un'ottica di Pavia circa la possibilità di utilizzare lenti a contatto che facessero al caso mio ma mi è stato risposto che non esistono lenti a contatto che non siano rigide che siano in grado di corregere il mio difetto visivo (forte miopia associata a fortissimo astigmatismo). Ecco i miei dati risultanti dalla visita effettuata oggi (non so se sono chiari in merito agli assi): MIOPIA (Sfer.) odx -9.00, osx -8.75; ASTIGMATISMO (Cil.: asse) odx -2.00 (40°), osx -2.00 (160°); poi sopra ci sono altri assi (odx 40°, osx 20°). L'ortottista che mi ha visto durante gli esami oggi effettuati a Milano, mi ha detto che non è assolutamente vero che non esistono lenti a contatto semi-rigide che possano correggere il mio difetto visivo e che basta rivolgersi a contattologi qualificati. Voi cosa sapete dirmi in proposito? Dovrei ricorrere per forza a lenti rigide (costosissime e pure scomode)?

Grazie in anticipo, Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, il suo difetto può essere corretto tranquillamente con Lenti semirigide gas-permeabili, che sono anche quelle che le consentirebbero un visus migliore.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo