Utente 811XXX
Buongiorno, ho 33 anni e da circa 20 anni ho un paio di extrasistoli benigne, inquadrate da un cardiologo, e che io percepisco quasi sempre la sera, prima di andare a dormire. Negli ultimi giorni ne sento molte di più e durante tutta la giornata. I cambiamenti dell'ultimo periodo sono che sono in gravidanza (8 sett.), prendo un integratore per donne in gravidanza (Elevit) e sul lavoro riconosco che è un periodo un po' stressante.
L'integratore che sto prendendo potrebbe avere alterato gli elettroliti? Dovrei fare un holter?Grazie anticipatamente per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,
se le sue extrasistoli sono già state giudicate "benigne", e i sintomi che accusa ora non sono diversi dal solito, direi che non c'è motivo di preoccuparsi.
In ogni caso, è buona norma sottoporsi ad un controllo specialistico cardiologico nelle prime settimane di gravidanza. In tale occasione sottoponga al collega i risultati degli esami eseguiti in precedenza, e Le verrà certamente consigliato come affrontare al meglio la situazione.
Intanto, Le faccio i migliori auguri!