Utente 170XXX
salve,volevo sapere se le mancate erezioni spontanee sono da attribuire a qualche patologia e se le erezioni notturne che percepisco perchè mi alzo per urinare escludono problemi organici anche di tipo venoso,premetto che se è stimolato raggiunge una discreta erezione.Il mio medico mi ha fatto fare degli esami in particolare il tsh e ft4 che sono rusultati nella norma,scusate il disturbo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ernesto Fina
28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Cerchi di esprimere in maniera più chiara qual'è il suo reale problema altrimenti diventa difficile darle delle risposte pertinenti.
[#2] dopo  


dal 2011
che da un po di tempo non noto più le erezioni al mattino,ma che ho durante la notte dato che me ne accorgo quando devo andare in bagno,volevo sapere se le erezioni che ho nella notte escludono problemi di tipo organici.Premetto che il mio medico mi ha prescritto degli esami del sangue e urine(perfette) in particolare gli ormoni tiroidei tsh e ft4 che sono risultati nella norma.Un'altra cosa che ho notato le erezioni spontanee che non ho quasi mai ma solo se vengo stimolato,volevo sapere una vostra opinione distinti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Ernesto Fina
28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Mi meraviglia che lei debba andare in bagno durante la notte.Questo fatto potrebbe essere il sintomo di una infiammazione prostato-vescicolare che potrebbe provocare alternanza di erezioni e di deficit erettili.Si faccia visitare da un andrologo e ci faccia sapere.
[#4] dopo  


dal 2011
il mio andare in bagno durante la notte è una cosa che ho fin da quando ero piccolo,questa estate feci un controllo dal mio urologo di fiducia e mi disse che non avevo alcun tipo di problema alla prostata ma che il alcuni soggetti poteva essere normale,poi mi ero dimenticato che il mio dottore mi ha fatto fare l'esame delle urine che sono risultate perfette,grazie distinti saluti.
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

avere erezioni, la notte , nel corso del sonno è normale. Qualche volta tali erezioni sono più evidenti o vengono percepite come significative in occasione della necessità di urinare.
qualche informazione in più su www.erezione.org.
i valori degli ormoni tiroidei in qualche caso possono essere importanti ma in genere non hanno relazioni specifiche con l'attività erettile. Il quadro che lei descrive non deve necessariamente far pensare a processi patologici
ne parli con il suo andrologo
cari saluti
[#6] dopo  


dal 2011
UN ULTIMA DOMANDA,MA LE EREZIONI SPONTANEE E QUELLE DEL MATTINO SONO IMPORTANTI?NEL SENSO CHE IO NON NE HO MOLTE,MA SE E' STIMOLATO RAGGIUNGO UNA BUONA EREZIONE DISTINTI SALUTI.