Utente 864XXX
Buonasera,dopo enterorragia e colonscopia con presenza di 4 polipi,il più grande di 4-5 cm adeso al fondo cecale,irregolare e ulcerato di cui si esegue BX,altri 2 sessili con diametro 4x2 e uno piccolo di 7mm,sigma-colon disc.con osti diverticolari e referto isto della BX di adenocarcinoma ben differenziato in adenoma tubulo-villoso sono stato sottoposto ad emicolectomia dx.Il risultato dell'esame del pezzo chirurgico è:pT 2,M 0,N 0 con i 12 linfonodi campionati esenti da infiltrazione neoplastica.
Dovrò fare la chemio?Grazie e cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
È stato fortunato del sanguinamento che l'ha portata ad una diagnosi precoce. pT2N0 non necessità chemioterapia ma controlli
[#2] dopo  
Utente 864XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la cortese risposta,ho omesso di precisare che il sanguinamento è da mettere in relazione alla terapia anticoagulante con Coumadin perché portatore di protesi valvolare mitralica meccanica e antiaggregante con cardioaspirina per TIA.Le sarei grato se potesse meglio specificare i tipi di controllo anche in relazione alle terapie che seguo con INR range 3.0/4.0.Grazie.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
esami di laboratorio, marcatori, colonscopia e studio dell'addome; il tutto di concerto con il medico oncologo.
[#4] dopo  
Utente 864XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,a distanza di circa tre mesi dall'intervento e dopo il referto istologico definitivo pT2pN0 G2 StadioI sec ajcc 2010 Dukes A ho fatto gli esami di laboratorio e i valori sono tutti nella norma tranne LDH 617 U/L e la presenza di emoglobina nelle urine con eritrociti 172/ml. I valori dei marcatori sono: CEA 0,45- AFP 2,05- CA125 4,50- PSA tot.3,42- fraz.lib PSA o,86- gonadotropina corion.0,4- CA19.9 126,60. Quest'ultimo valore quale spiegazione può avere e è allarmante?Un amico medico mi ha consigliato di fare la valutazione di amilasi e lipasi per il pancreas.La tac fatta prima dell'intervento descriveva il pancreas nella norma cosi'come l'eco addome che definisce il pancreas di morfologia e volume regolari.Il valore elevato di CA19. può essere influenzato dal recente intervento o dalla presenza di osti diverticolari nel sigma-colon discendente e da emorroidi?Grazie.
[#5] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
consiglierei una pet