Utente 199XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni.

Ultimamente ho notato delle macchie trasparenti nel liquido seminale, e avverto un bruciore ai testicoli, più precisamente nella parte vicinissima ai testicoli (credo epididimio).

Poco più di un anno fa ho avuto qualche episodio di disfunzione erettile, ho pensato fosse un problema psicologico, ma col passare del tempo è diminuita la libido e, ad essere precisi, è sopraggiunta anche una sensazione di anestetizzazione del pene.
Non so se può aiutare, ma sento lo stimolo di urinare molto spesso durante la giornata, ma la minzione non è abbondante e successivamente fuoriesce qualche goccia.

Vorrei sapere se questi sintomi possono essere riconducibili ad una patologia particolare per parlarne con uno specialista, e soprattutto se può creare disfunzione e calo della libido.

Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

un problema infiammatorio alle vie uro-seminali non si può escludere ma le sue "autodiagnosi" devono essere confermate in ambiente adeguato e quindi, vista la sua giovane età, approfitti di questi "disturbi-malesseri", per conoscere finalmente , se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Un cordiale saluto.