Utente 174XXX
BUONGIORNO, SONO UNA RAGAZZA DI 37 ANNI INCINTA DI 5 MESI;
DUE SETTIMANE FA MI SI SPEZZA UN DENTE E VADO DAL DENTISTA IL QUALE PROVA A CURARMI LA CARIE; QUANCHE GG DOPO IL DOLORE PERSISTE E DECIDE DI DEVITALIZZARMELO FACENDOMI PRESENTE CHE LA CARIE ERA ANDATA TROPPO IN FONDO..(PARLIAMO DELL'ULTIMO DENTE IN ALTO A DESTRA PRIMA DEL DENTE DEL GIUDIZIO) MI DEVITALIZZA IL DENTE E ME LO CHIUDE CON UNA OTTURAZIONE PROVVISORIA RIMANDANDOMI ALLA SETTIMANA SUCCESSIVA..TEMPO UN GG E IL MIO DENTE COMINCIA A FARE UN MALE ATROCE SIA AL TATTO CHE NON,IL DOLORE SI PROPAGA FINO ALLA GUANCIA E ALL'OCCHIO, TORNO DA LUI E MI TOGLIE L'OTTURAZIONE DICENDOMI CHE DEI GERMI SI ERANO PROBABILMENTE ANNIDATI SOTTO IL DENTE E CHE IN QS MODO SAREBBE PASSATO IL DOLORE...MI PRESCRIVE INSIEME ZIMOX PER 6 GG.E MI RIMANDA ALLA SETTIMANA DOPO.
MI PARLA DI PERIODONTITE.
A QS PUNTO MI INFORMO SUL TERMINE E MI RENDO CONTO CHE OLTRE A CREARE DEI SERI PROBLEMI A ME POTREBBE CREARLI ANCHE AL MIO BAMBINO, LEGGO CHE POTREBBE ESSERSI FORMATA UNA TASCA PERIODONTICA NELLA QUALE SI POSSONO ANNIDARE DEI GERMI CHE NEANCHE L'ANTIBIOTICO PUO' DEBELLARE CHE SERVE UNA SORTA DI PULIZIA MECCANICA DELLA TASCA IN QUESTIONE.
ORA IL DENTE NON FA PIU' MALE AL TATTO ANCHE SE CONTINUO A SENTIRE UNA LEGGERA PRESSIONE ALLA GUANCIA, IL DOLORE NON E' PASSATO DEL TUTTO FORSE C'E' ANCORA INFEZIONE IN CIRCOLO? LA TASCA SEMPRE CHE CI SIA VA PULITA COME HO LETTO?
DOVREI OGGI ANDARE DAL DENTISTA E VORREI ASSICURARMI CHE STIA LAVORANDO NELLA DIREZIONE GIUSTA, COSA POSSO DIRE O FARE PER ASSICURARMI DI QUESTO?
VI RINGRAZIO MOLTO.
[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Gentile utente, periodontite è un termine generico con il quale si vuole intendere una infiammazione acuta dei tessuti periodontali (o parodontali) cioè dei tessuti che circondano la radice del dente. L'infiammazione può originare da una infezione partita proprio dagli stessi tessuti parodontali (dapprima è colpita la gengiva e poi i tessuti più profondi osso e legamento alveolo-dentario) oppure l'infiammazione può originare da una infezione endodontica (partita cioè dalla polpa del dente). Quello che ha letto lei su internet (tasche, levigature ecc. ecc.) si riferisce alle parodontiti che originano da infezione a partenza dai tessuti parodontali mentre lei propabilmente è affetta da una periodontite apicale correlata alla terapia canalare (devitalizzazione) che le sta facendo il dentista.Se è così non c'è tasca non son necessarie levigature e così via. Solo una buona terapia canalare e tutto si risolverà.
Ne parli comunque con il dentista che la sta curando che è l'unico avendola visitata ad avere il quadro reale della sua situazione.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 174XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio molto dottore della risposta celere e precisa; faro' come mi ha consigliato lei andro' dal dottore e ne parlero' con lui.

avrei meno ansia se non fossi incinta, ma il mio stato mi crea delle preoccupazioni maggiori del solito.
la ringrazio e le auguro una buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Quello che dice è più che comprensibile, viva quanto più serenamente possibile la gravidanza in modo che non sia la stessa ansia ad esser percepita dal bambino che cresce in lei.
Buona giornata