Utente 200XXX
buon giorni signori.
Ho una domanda. E possibile che qualche intollenza alimentare mi puo provocare degli sfoghi cutanei? La mia pelle e gia intollerante di suo ai profumi e saponi troppo agressivi, sono allergica a methylcloroisothyasolinone (kathon4) e al mare soffro di eritema su tutto il corpo. Negli ultimi mesi mi vengono tutti i giorni delle chiazze rosse e secche sul viso, collo, lobi delle orecchie. Prudono e tirano ma dopo qualche giorno se ne vanno lasciando un segno secco. Mia dieta non e molto varia, cerco di introdurre tante verdure ma spesso mi scappa qualche fastfood e dolciumi vari. Oltretutto mi sento anche parecchio gonfia. Ho letto di un preparato Oximix+3 che dovrebbe abbassare reazioni allergiche in generale e sono tentata di provarlo. o è meglio rivolgermi ad un medico? non sono disturbi debilitanti ma abbastanza scomodi. vi ringrazio per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
IL Kathon è molto diffuso ed ha una ventina di nomi nascosti contenuto in una miriade di prodotti.
La dieta è importante per limitare al minino sostanza contennti istamina e irritanti.
Qualsiasi prodotto usa legga cosa contiene, per caso non ha altre allergie? di cui non sa?
[#2] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
buon giorno dottor Corica
ovviamente non uso niente che possa contenere il kathon, ma mi ha fatto venire il dubbio sui nomi. mio dermatologo mi ha detto che si chiama anche methylisothyasolinone e methylclorisothyasolinone, quindi cerco sempre questi due nomi. il patch-test e risultato negativo ai parabeni, nichel ecc. comunque cerco di usare prodotti naturali con meno conservanti e coloranti possibile.
Inoltre sono allergica fin da piccola ad amoxycillina. Credo che anche le creme solari con filtro chimico (si chiama cosi?) non mi facciano gran bene. Mia pelle e comunque ekzematosa, soprattutto sule mani, dove basta un freddo intenso oppure contatto prolungato con la polvere a farmi venire pruriti e desquamazioni che tendono a sparire dopo qualche giorno (sempre che non mi metto a grattarmi di notte nel sonno). Cerco anche di evitare il latice dopo molte esperienze brutissime con i preservativi e guanti medici. Insomma chi piu ne ha, piu ne metta.
Forse evitandi gli alimenti con istamina potrei riuscire ad migliorare la mia condizione ma quali sono? Mi potrebbe gentilmente fare un elenco?
la ringrazio in anticipo in attesa di sua risposta
[#3] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Ti dico i nomi sinonimi di Kathon in una ricerca che ho fatto abbastanza recentemente per liberare una mia paziente da questa allergia.


KATHON

KATHON è il nome di una famiglia di biocidi e preservanti, introdotti sul mercato nel 1980, contenenti come principi attivi una miscela di metilcloroisotiazolinone e metilisotiazolinone in concentrazione approssomativamente di 1:3.
I prodotti commerciali della miscela usati come preservanti nei cosmetici sono il Kathon CG (CG sta per Cosmetic Grade), e l'Euxyl K 100.
Il Kathon CG contiene l'1,5% di principio attivo e un veicolo inerte, mentre l'Euxyl K 100 contiene anche alcol benzilico.
Sotto altri nomi e a concentrazione diverse sono usati in numerosi prodotti per uso domestico e industriale.

Sinomimi del Kathon CG sono:

Kathon CG
Kathon 886
Kathon UT
Euxil K 100
Grotan K
Grotan TKZ
Isotiazoline
Acticide
Alglucid CH 50
Amerstat 250
GR856 Izolin
Grotan TK 2
Metatin GT
Mitco CC
Mn 323
Parmetrol

Come si vede di nomi ce ne sono.

[#4] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
ah pero una bella lista.
Ho controllato tutti i miei prodotti cosmetici e sono a posto. Invece qualche docciaschiuma di mio fidanzato lo contiene. Potrebbe rimanergli sulla pelle per venire poi al contatto con la mia? Oppure viene sciaquato via tutto?