Utente 380XXX
Buongiorno, ho 33 anni, dopo 2 anni di ricerca figlio mi sono sottoposto al 2^ spermiogramma con i seguenti risultati (simili al 1^ spermiogramma):

Astinenza 3gg; volume 4,3ml; coaguli presenti; Tempo fluid. 20min; colore Giallastro; Viscosità normale; Filamento 0cm; Nr. spermatozoi 5,6 mln/ml; nr. spermatozoi eiaculato 24,1mln;
(A 60min.) Motilità pr. rettilinea 10%; non rettilinea 26%; totale 36%; is situ 14%; immobili a 60 min. 50%; Totale 50%...valori analoghi dopo 120min;
Cell. rotonde 0,29mln/ml; cell. rotonde/spermatozoi 5,1%; spermatocidi presenti; leucocidi 805.000/ml; vitalità 87%;
Forme normali 2%; allungata 38%; irregolari 22%, senza acosoma 6%; appendici citoplasmatiche 18%; coda assente 4%; coda arrotolata 10%;
Conclusione Oligo+Asteno+Teratozoospermia (il 1^ segnalava lieve astenospermia).

Mi pare evidente che la qualità dei pochi spermatozoi presenti sia pessima; data l'età di entrambi ci consigliate di procedere ad una fecondazione assistita o esistono cure che, in breve tempo, ci consentirebbero di avere un figlio in modo naturale? Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore 3804,

evidentemente una gravidanza naturale con questo liquido seminale appare abbastanza problematica
si faccia vedere da persona seria
a Milano, Ospedale San Paolo, Andrologia, Dr Scroppo o Prof Colpi ( a nome del Dott Pozza)
che le diranno se vale la pena di fare terapie per migliorare la qualità dello sperma