Utente 380XXX
Buongiorno, ho 33 anni, dopo 2 anni di ricerca figlio mi sono sottoposto al 2^ spermiogramma con i seguenti risultati (simili al 1^ spermiogramma):

Astinenza 3gg; volume 4,3ml; coaguli presenti; Tempo fluid. 20min; colore Giallastro; Viscosità normale; Filamento 0cm; Nr. spermatozoi 5,6 mln/ml; nr. spermatozoi eiaculato 24,1mln;
(A 60min.) Motilità pr. rettilinea 10%; non rettilinea 26%; totale 36%; is situ 14%; immobili a 60 min. 50%; Totale 50%...valori analoghi dopo 120min;
Cell. rotonde 0,29mln/ml; cell. rotonde/spermatozoi 5,1%; spermatocidi presenti; leucocidi 805.000/ml; vitalità 87%;
Forme normali 2%; allungata 38%; irregolari 22%, senza acosoma 6%; appendici citoplasmatiche 18%; coda assente 4%; coda arrotolata 10%;
Conclusione Oligo+Asteno+Teratozoospermia (il 1^ segnalava lieve astenospermia).

Mi pare evidente che la qualità dei pochi spermatozoi presenti sia pessima; data l'età di entrambi ci consigliate di procedere ad una fecondazione assistita o esistono cure che, in breve tempo, ci consentirebbero di avere un figlio in modo naturale? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore 3804,

evidentemente una gravidanza naturale con questo liquido seminale appare abbastanza problematica
si faccia vedere da persona seria
a Milano, Ospedale San Paolo, Andrologia, Dr Scroppo o Prof Colpi ( a nome del Dott Pozza)
che le diranno se vale la pena di fare terapie per migliorare la qualità dello sperma