Utente 202XXX
ho gia scritto ma non ho ricevuto nessuna risposta, scusate ma vorrei sapere una cosa; ho i dotti lacrimali chiusi e dopo varie visite dall'oculista mi è stato suggerito l'intervento di dacriocistorinostomia ma dopo una visita dall'otorino, prima dell'intervento, mi è stato detto che questo tipo di intervento può essere fatto anche da lui passando direttamente dal naso, evitando i taglietti all'angolo del naso, stessa percentuale di riuscita ma meno invasivo. e' vero? voi cosa ne pensate?
[#1] dopo  
Dr. Demetrio Romeo
32% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Vero il discorso che si evitano i taglietti operando per via nasale ma sulle percentuali di riuscita direi che l'intervento meno invasivo è anche quello che può richiudersi più facilmente.
In ogni caso la possibilità di successo è elevata con entrambe le tecniche.
Cordiali saluti