Utente 204XXX
salve sono un ragazzo di 20 anni. circa 6 mesi fa, durante i primi rapporti, ho sentito forte dolore durante la penetrazione e conseguente perdita di sangue dalla zona del frenulo. Questo problema si ripresenta ogni volta, impedendomi quindi di avere un rapporto"normale" con la mia partner. consapevole di avere il frenulo corto sono andato a fare una visita urologica, che mi ha confermato il problema e ho fatto la frenuloplastica circa 2 mesi fa(come consigliato dall'urologo). Il problema però persiste nonostante l'urologo insista che la frenuloplastica abbia risolto il problema al frenulo(cosa che si nota visto che ora riesco a scoprire il glande senza problemi). Non so sinceramente come risolvere la situazione!
soffro inoltre di eiaculazione precoce, e ho il glande molto sensibile. c'è possibilità che i problemi siano correlati?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Frenulo corto ed eiaculazione precoce spesso sono fattori indipendenti.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la risposta rapida, ma il problema principale che mi disturba di più al momento è quello del frenulo. mi sa dare una sua interpretazione?
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Difficile da vlutare via web.