Utente 130XXX
Salve, da recenti analisi del sangue è emerso un valore leggermente alto di omocisteina (14,9 con il massimo a 14,0). Il mio medico mi ha consigliato un integratore comprendente tutte le vitamine del gruppo B (B-Vital Totale). Il mio dubbio è questo: io soffro già di insonnia (all'occorrenza prendo la valeriana), in genere si dice che le vitamine "eccitano" e quindi non sarebbe il caso di assumerle di sera, tuttavia ho anche letto che a volte l'insonnia (oltre all'iperomocisteinemia) può essere collegata ad una carenza di vitamina b. Quindi volevo sapere quale delle due cose è vera, cioè se le vitamine b favoriscono l'insonnia o meno, in modo da poter decidere quando assumerle. Tra l'altro assumendole di sera aggirerei anche il problema dell'aumento della fame che tali vitamine causano. Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
al fine di ridurre l'omocisteinemia è utile l'associazione di Vit B12-B6-Folati,in alcuni casi la vit b12 può eccitare quando assunta la sera (ripeto in alcuni casi!) per cui le può assumere durante il giorno per es colazione e pranzo