Utente 199XXX
BUONASERA,
VORREI, CORTESEMENTE CHIEDERE UN CONSULTO PER QUANTO E' SUCCESSO A MIO MARITO. HA 28 ANNI E DOPO CENA E' USCITO UN ATTIMO PER ANDARE DALLA ZIA E LI, DOPO AVER BEVUTO UN CAFFE' (LO BEVE SEMPRE TRANQUILLAMENTE), GLI E' VENUTO UN GIRAMENTO DI TESTA FORTE TANTO CHE SI SENTIVA SVENIRE, IL FIATO ERA CORTO E GLI SON VENUTE LE LABBRA VIOLA. SUA ZIA GLI HA FATTO FARE DEI LUNGHI RESPIRI E FATTO BERE DELL'ACQUA E DOPO UN PO' E' PASSATO. DOPO GLI E' VENUTO UN PO' DI MAL DI STOMACO E UN PO' DI MAL DI TESTA. COSA POTREBBE ESSERE? MI PREOCCUPA IL FATTO DELLE LABBRA VIOLA ABBINATO AL GIRAMENTO DI TESTA. CHIEDO PER FAVORE UN PARERE. AH, DOPO UN'ORA DALL'ACCADUTO HA MISURATO LA PRESSIONE CHE ERA 102/78. GRAZIE MILLE.
BUON LAVORO
[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

Se si è ripreso, per definizione non dovrebbe essere nulla di grave, anche perché non ha specificato se Suo marito abbia o meno dei fattori di rischio cardiovascolare.

Il fatto, comunque, che abbia avuto cianosi delle labbra, merita di essere approfondito, dal momento che può trattarsi di un fatto occasionale ma anche tradire un improvviso difetto di ossigenazione. Il mal di stomaco e di testa possono, sebbene non sia un elemento costante, essere elementi d'allarme in pochi selezionati casi.

Le suggerisco di contattare il Suo Medico di Medicina Generale appena possibile e, se si dovesse ripresentare un episodio analogo, potrebbe essere una buona idea vederlo in Pronto Soccorso.

Infine, Le saremmo grati se non utilizzasse esclusivamente il carattere maiuscolo: oltre ad essere poco elggibile, in Rete è considerato elemento di scarsa educazione in quanto corrispondente al "gridare".
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille Dottore.
Prima di tutto mi scuso per il carattere maiuscolo, ma ignorante in materia ero convinta fosse piu' leggibile e, principalmente, non ne sapevo il significato in rete. Scusate ancora.
Mio marito ha un leggero soffio, ma nulla di più al cuore, per fortuna. Potrebbe c'entrare? Una cosa che mi e' venuta ora in mente e' che a mio marito questo fatto e' successo intanto che sua zia gli stava raccontando di una terapia per le orecchie che stava facendo che le hanno fatto diventare le braccia nere a causa delle flebo e del cortisone. Ripeto, a detta di mio marito, con i respiri profondi e l'acqua si e' ripreso. La mancanza di ossigeno che sintomi puo' provocare?
Mi scuso ancora.
Grazie
[#3] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

Il "soffio" non è una malattia ma un segno, che spesso non è associato a nessuna malattia e viene denominato "innocente" se ha certi caratteri individuabili dall'orecchio esperto. Si tratta del suono che produce il sangue quando il suo moto da laminare diventa vorticoso e, come ho scritto, non è necessariamente segno di malattia.

Più utile, invece, potrebbe essere il colore delle labbra, in quanto una carenza di ossigenazione è spesso causa di questa alterazione. Se Suo marito si è ripreso, si trattava di qualcosa di lieve e temporaneo ma è auspicabile l'individuarne la causa. Naturalmente, potrebbe anche trattarsi di un fenomeno funzionale, come una sincope vasovagale (un quadro che si ha per un'improvvisa scarica del sistema nervoso vegetativo parasimpatico che può verificarsi anche per forti emozioni, cambiamenti di temperatura, posizione o senza alcuna causa apparente).

In ogni caso, sembrerebbe che non si sia trattato di nulla che richieda un intervento in emergenza, ma da lontano è ovviamente un'ipotesi da prendersi con le molle. Per questo il mio suggerimento, per quanto ovvio, è quello di cercare il Suo Medico Lunedì e parlargliene. Serve qualcuno che conosca Suo marito e le sue reazioni.
[#4] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Grazie ancora, davvero gentile.
Infatti potrebbe esser stata l'emozione nel vedere sua zia con il braccio tutto un livido(ma davvero tutto il braccio!)! Mio marito e' portatore sano di anemia mediterranea, questo potrebbe c'entrare visto che so che lui ha appunto il sangue "ossigenato"diversamente a causa del numero diverso dei suoi globuli?
Grazie ancora Dottore.
[#5] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Sì, potrebbe essere stata una causa. Buona Domenica :)
[#6] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi, potrebbe esser stata una causa dell'emozione o dell'anemia?
Una scarsa ossigenazione ha altri sintomi? e la cianosi dovrebbe venire simultaneamente in altri punti del corpo?
Grazie Dottore.
[#7] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
L'anemia mediterranea può comprotare una scarsa ossigenazione.
[#8] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Grazie ancora...
Buon lavoro e buona domenica a Lei.