Utente 147XXX
Buon giorno, vorrei un consulto, per mio padre, operato ad Agosto 2009 per p t3n2 adenocarcinoma del colon. Dopo la resenzione, sottoposto a chemioterapia per 9 mesi, interrota per problemi con la stomia....., cmq il medico aveva detto che erano sufficenti i cicli, successivi controlli tac eco es esami del sangue nonché colonscopia hanno dato esito negativo. Nella seconda tac, quindi a distanza di 21 mesi dall'occlusione, ha evidenziato una metastasi al fegato di 24 mm, gia valutata per essere asportata a settembre, dopo 6 cicli di chemio per poi riprendere dopo l'intervento per alti 6 cicli. L'oncologo ha voluto effettuare il test del gene Kras, risultato mutato, e prima della chemio vorrà effettuare altre indagini tra cui la pet. A questo punto quali sono le probabilità che con la nuova chirurgia del caso non si ripresenti altra recidiva, voglio dire quali sono le possibilità di guarigione o di convivenza mantenendo stabile la malattia? grazie di tutto
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
essendo metastasi da neoplasia del colon le possibilità di guarigione sono alte.