Utente 209XXX
Gentilissimi dottori,
dopo l'operazione di varicocele di III grado(4mesi), mio marito ha effettuato il suo primo spermiogramma post intervento. Il risultato, a detta del biologo,poichè sono passati solo 4 mesi è presto,e cmq conoscendo i risultati degli altri spermiogrammi effettuati(6 in tutto) è rientrato nella norma(aggiungo che i valori si sono raddoppiati), solo che per rigidita' del who 2010, risulta che le forme normali sono diminuite dal 14% (valori di riferimento su quadro normativo(!?) 2003) al 9%(who 2010). Sta seguendo anche una cura a base di menogon fiale(3 volte a settimana), fertiplus e sperginQ10 per la motilità prescritta dall'andrologo.Dimenticavo mio marito ha 36 anni.

Riporto l'esito dello spermiogramma, per sapere anche se è compatibile con una gravidanza naturale.

aspetto:opaco
colore:grigio-giallastro
viscosità:nella norma
volume:3,2
liquefazione:regolare
leucociti:500.000/ml
cell. immature:7%
ph:8.2
spermatozoi/ml:21.000.000
spermatozoi/eiac.:67.200.000

Motilità dopo 60'
Mot. progressiva:45%
mot. totale:50%
immobili:50%

Motilità dopo 120'
Mot. progressiva:30%
mot. totale:45%
immobili:55%

test di vitalità
esclusione dell'eosina:82%

preparato a fresco:
batteri:assenti
agglutinazioni:assenti
emazie:assenti
dep. prostaici:assenti
corpi gelatinosi:assenti
cell. epiteriali:assenti
critalli:assenti
aggregati: assenti


spermiocitogramma:
forme tipiche:9%
forme atipiche:91%(in maggioranza difetti della testa al 54%)
conta nemaspermica eseguita in camera neubauer modificata
spermiocitogramma eseguito con colorazione "diff-quik".secondo classificazione di" kruger"

grazie in anticipo per le risposte che ci vorrete dare.
Dany

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora nbisogna vedere come erano prima, maggiore è il miglioramente più alte sono le possibilità. Lasci stare i valori di rigferimento che attualmente vi è grande "baruffa", sulla interpretazione delle soglio 2010.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile sign attualmente con il 9 % di forme normali non e' facile per una gravidanza normale continui cmq a Provare ed
[#3] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
gentilissimi dottori,
grazie per le risposte tempestive....vi riporto lo spermiogramma fatto il 13/01 a cui è seguita poi l'operazione di varicocele.La decisione dell'andrologo di operare il varicocele è maturata dal fatto che mio marito rispondeva bene alla cura, perciò ha pensato che il varicocele era un impedimento maggiore.
Vedendo i risultati odierni abbiamo notato che è migliorato, certamente ci vorrà tempo per normalizzarsi, ovviamente prima di agire diversamente aspettiamo qualche altro mese.


Aspetto:liev. diafano
colore:grigiastro
volume:3,5
viscosità:nella norma
liquefazione:regolare
ph:8.3
leucociti:1-2/p.c.m
cell. immature:5%
spermatozoi/ml:11.000.000
spermatozoi/eiac.: 38.500.000
Motilità dopo 60':
tipo A)progressiva rapida 30%
tipo B) progressiva lenta 5%
tipo C) non progressiva 5%
tipo D) immobili 60%


Motilità dopo 120'
tipo A)progressiva rapida 20%
tipo B) progressiva lenta 10%
tipo C) non progressiva 5%
tipo D) immobili 65%

test di vitalità: 73%

preparato a fresco:
batteri: +--
agglutinazioni:assenti
emazie:assenti
dep. prostaici:+--
corpi gelatinosi:assenti
cell. epiteriali:assenti
critalli:assenti
aggregati: assenti

spermiocitogramma
forme fisiologiche normali:15%
alterazioni:85%
conta nemaspermica eseguita in camera di Makler.
spermiocitogramma eseguito con colorazione "DIFF-QUIK"

esami ormonali:
testosterone libero: 13.00 pg/ml(valori riferimento:13.0-41)
testosterone totale:2.86 ng/ml (val. rif. 2.62-8.70)
prolattina: 16.66ng/ml (valori di riferim. 2.1-17.7)
LH: 2.90 mlU/ml (val. rif. 1.7-11.2)
FSH: 9.00 mlU/ml (val rif. 2.0-18.6)

grazie in anticipo per le risposte che ci vorrete dare.
Dany
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ottimo miglioramento per altri 4 mesi puà migliorare ancora, sono ottimnista.
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Concordo anche io con il collega
[#6] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
grazie....aspettiamo questo miglioramento con ottimismo e fiducia.
[#7] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
ci faccia sapere le fa piacere
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
siam qua tutti e due se vuole. Ciao Giuseppe.
[#9] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimi dottori,
intanto grazie per la vostra gentilezza e disponibilità.
Volevo chiedere un vostro parere.
Circa 15 gg fa siamo stati dall'andrologo e
dopo una visita accurata da cui ci ha detto, intanto che ecograficamente il testicolo sx ha cambiato dimensioni ed è aumentato tornando nella norma, rispetto a prima dell'intervento. Poi che l'esito dello spermiogramma, come avete detto voi, è buono, ma non ha detto nulla circa le forme tipiche( 9%), parlando ha specificato che il 9% è sì basso ma secondo i valori di riferimento WHO 2010, che prevede un minimo di 4%, è accettabile. Sostanzialmente sarebbe il 14% dei valori WHO 2003, cioè non è cambiato nulla di questo valore. La confusione è tanta. La cura prescritta è stata: gonal f(150mc 3 volte a settimana)per sei mesi, con controllo entro i 3 mesi, oltre agli integratori spergin Q10 e fertiplus(tutti i gg). La mia domanda è: gonal f che effetti ha sugli spermatozoi?Aiuta ad incrementare il numero ed eventualmente, come conseguenza, pur rimanendo "basso" il valore delle forme tipiche, aumentano anche le possibilità di concepimento per via naturale??
L'andrologo ci ha detto che è simile al menogon fiale....ed effettivamente nel bugiardino c'è scritto che incrementa la produzione degli spermatozoi...anche se di questo farmaco ne ho sentito parlare più che altro per la stimolazione all'ovulazione...Sinceramente sono un pò confusa, e da profana in materia non so cosa pensare. Chiaramente, come tutti voi, anche l'andrologo è ottimista circa un concepimento per via naturale....
Grazie in anticipo per le risposte che vorrete darci.
Dany
[#10] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
il gonal ha appunto la funzione di far produrre più spermatozoi, ovviamente in funzione di una gravidanza, nel senso che non ha un effetto curativo ma solo sintomatico.
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Più che farmaci, personalmente. darei tempo al tempo al tempo. Ma forse il collega ha altre esperienze.
[#12] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimi dottori,
mi faceva piacere informarvi che il nostro desiderio si è avverato: sono incinta da 6+5.
Grazie ancora per la vostra disponibilità.
Dany
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
congratulazioni