Utente 454XXX
salve mio marito da sempre soffre di mal di testa.da luglio 07 crisi cosi forte da non poter dormire la notte,in quanto la posizione sdraiata peggiora la situazione .a eseguito una tac alla testa il referto dice questo.non evidenti alterazioni morfologia e densità dei tessuti nervosi.non evidenti lesioni emorragiche o ischemiche recenti.non evidenti processi espansivi intra o extra assiali.non evidenti malformazioni vascolari.piccola calcificazione del pallido sn.sistema ventricolare e spazi subaracnoidei nella norma.non evidenti sinusopatia flogistica.Potete spiegarmi il significato?
grazie di cuore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marino Giuliano
24% attività
4% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Gentile utente.
Non deve temere la calcificazione del pallido. Ad una certa età possono esserci tali fenomeni.
Le consiglio di far sottoporre suo marito ad un elettroencefalogramma standard.
Il resto del referto tac è proprio normale. La cefalea di suo marito potrebbe essere meglio definita rivolgendosi al più vicino centro cefalee.

Cordialità.

Dott. Marino GIULIANO

Perfezionato ASC sulle cefalee
[#2] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2007
gentile dot.la ringrazio di cuore seguirò il suo consiglio .o letto in una rivista medica che anche da esami del sangue si può cercar di capire la natura delle emicranie.può gentilmente elencarmi quali sono?mio marito ha 46 anni.grazie
[#3] dopo  
Dr. Marino Giuliano
24% attività
4% attualità
12% socialità
RUTIGLIANO (BA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Gentile utente.
L'unico modo per stabilire che una cefalea è emicrania è una attenta anamnesi e valutazione clinica del paziente.
L'esame che si può fare in concomitanza con la emicrania è la titolazione della omocisteina nel sangue.Una iperomicistinemia e iperomocistinuria potrebbe essere causa di emicrania correlata ad altri rischi.

Cordialità

Dott. Marino GIULIANO
[#4] dopo  
Utente 454XXX

Iscritto dal 2007
la ringrazio infinitamemte.