Utente 499XXX
Gentili Signori,
innanzitutto mi scuso per aver posto l'ennesima volta una domanda ripetuta mille volte ma visto che non ho trovato un caso uguale al mio preferisco riporvela ;P

Ho 20 anni, circa 6 mesi fà ho avuto una crisi emorroidaria causata credo dai troppi sforzi in palestra e caratterizzata più che altro da prurito e per breve tempo (qualche giorno) di un prolasso spontaneo-

Contattato il medico, fatta una terapia di circa 7 giorni il tutto passa, o meglio si calma-

Difatti da allora le emorroidi fuoriescono solo con la defecazione, rientrano subito e non danno alcun fastidio (prurito, sangue, dolore) con l'unico fastidio che credo mi blocchino il completamento della defecazione-

Che consigli mi date?

La terapia "d'urto" fù fatta con antinfiammatori se non mi sbaglio-

Vi ringrazio in anticipo


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Attilio Nicastro
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Caro Utente,
la terapia delle emorroidi di II grado è principalmente medica (dieta, igiene e farmaci in caso di sintomi). Quando si è in presenza di sintomi frequenti è possibile ricorrere a terapie locali quali la legatura elastica la scleroterapia ecc. E' possibile ricorrere anche alla dearterializzazione con guida doppler, metodica questa che sta riscontrando il favore di molti specialisti e che a mio parere trova la giusta indicazione solo nella patologia emorroidaria di I e II grado.
Cari saluti
Dott. Attilio Nicastro
www.attilionicastro.it
[#2] dopo  


dal 2009
Mi sbagliavo, la terapia era a base di flavonoidi - Davide
[#3] dopo  
Dr. Attilio Nicastro
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Caro Utente,
la somministrazione di flavonoidi è indicata nella terapia medica delle emorroidi.
Cari saluti
Dott. Attilio Nicastro
www.attilionicastro.it