Utente 161XXX
Gentilissimi dottori, ho 30 anni e cinque anni fa ho subito un intervento di taglio cesareo con anestesia spinale. E' andato tutto bene ma nelle settimane successive all'intervento notavo un certo dolore se premevo con le dita nel punto della schiena in cui mi avevano fatto l'iniezione. Non ho dato peso alla cosa pensando che fosse normale e che passasse con il tempo, solo che ancora adesso, premendo sulla schiena in quel punto, sento un leggero dolore, mi sembra strano dopo cinque anni! Soprattutto sono preoccupata perche' tra pochi mesi avro' il secondo taglio cesareo e dovro' subire la stessa puntura. A cosa e' dovuto questo dolorino causato dalla semplice pressione delle dita? Cosa rischio con la seconda anestesia? Ne ho parlato con il mio ginecologo e mi ha detto che dovro' chiedere all'anestesista al momento dell'intervento.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora buon giorno, in effetti è piuttosto strana la cosa specie dopo 5 anni, sopratutto perchè il dolore è solo alla pressione, un eventuale anche piccolo ematoma ormai si dovrebbe essere riassorbito, e Lei non ha mai avuto altri problemi. Senza poterla visitare, per vedere se si nota qualcosa nel punto dolente, è difficoltoso avanzare ipotesi, ma non penso Lei corra alcun rischio con una nuova anestesia, anche e sopratutto perchè non è necessario pungere propio nello stesso punto.
Ne deve parlare con il collega quando farà la visita anestesiologica e Lui/Lei saprà consigliarla per il meglio.
Cordiali saluti ed auguri.
[#2] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Grazie della rapida risposta! Cordiali saluti.