Utente 214XXX
Buongiorno a tutti, vorrei chiedervi un chiarimento riguardo una situazione che mi ha un po' spaventato ...dunque sabato scorso giocando a calcio in spiaggia sono inciampato e sono caduto su un coccio di bottiglia procurandomi una ferita di circa 2 cm sul gomito molto superficiale tanto che ha sanguinato un po' ma nell'immediato non me n'ero nemmeno accorto...circa tre quarti d'ora dopo accortomi del taglio mi sono disinfettato con una salvietta disinfettante offertami dal bagnino e subito dopo ho fatto il bagno...dopo la caduta non ho guardato il coccio sul quale sono caduto ma visto che e' un oggetto tagliente e io mi sono ferito ho il timore-puramente teorico- che su di esso ci fosse dell sangue infetto magari del virus dell'Hiv ,dal momento che non era una bellissima zona, quindi vorrei chiedere quanto e'alto il rischio di contagio in questo ambito...vi prego di tenere presente che il coccio era sepollto nella sabbia quindi li da qualche tempo probabilmente e che faceva molto caldo essendo accaduto il tutto verso le 10, questo perche avevo sentito qualcosa circa la scarsa sopravvivenza del virus al di fuori del soggetto infetto...grazie mille per l'attenzione
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
nessun rischio HIV per coccio di bottiglia, sereno!

saluti
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per l'attenzione, ora che so di non correre alcun rischio sono più tranquillo.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
saluti a lei!