Utente 162XXX
Scusate, l ambito forse non e il piu pertinente, ma provo lo stesso: la mia ragazza ha avuto il ciclo il 27 giugno. I suoi cicli in media durano poco, circa 24 giorni. Fatto sta che , in ogni caso, dal 27 giugno non ha avuto il ciclo( 42 giorni senza ciclo credo). Le cose da dire sono tante: innanzitutto premetto dicendo che io sto molto attento durante i rapporti, a volte in maniera addirittura eccessiva(mi lavo sempre le mani, controllo sempre il preservativo dopo il rapporto, evito di eiaculare dentro di lei, nonostante la protezione). Abbiamo avuto un rapporto protetto con preservativo a meta luglio senza che succedesse nulla di nemmeno lontanamente rischioso. Dovrei aggiungere anche un altra cosa: lei ha avuto una perdita di peso negli ultimi mesi, non è anoressica per ora, ma appena leggermente sottopeso, tantoche mi dice che ultimamente ha attacchi di fame improvvisi (cosa che preferisco leggere come sintomo dei suoi problemi alimentari, piu che come sintomo di una gravidanza).
Questa è la situazione. Io non sono preoccupato perche non abbiamo avuto alcun comportamento nemmeno lontanamente rischioso. Solo che è la prima volta in 2 anni che salta il ciclo , e la cosa mi sorprende. Fatemi sapere la vostra opinione, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

un test di gravidanza potrebbe essere un primo passo per chiarire la cosa.
una valutazione ginecologica , il secondo passo da intraprendere
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Grazie dottore, anche io la penso allo stesso modo, anche perche in una situazione come questa non ci sono delle gran certezze a cui appigliarsi e non si puo dire nulla di certo. Quella che lei ha chiamato "valutazione ginecologica" va intesa come un approfondimento per quel che riguarda una possibile gravidanza, oppure come un approfondimento sul motivo del ritardo nel caso non sia incinta?
grazie mille