Utente 949XXX
Salve,
Anzitutto complimenti per il vostro lavoro di informazione.

Da qualche tempo accuso strani disturbi che io ritengo essere di origine metabolica. Ho spesso la testa nel pallone, dopo mangiato mi coglie una fortissima sonnolenza, le minzioni sono molto frequenti, ho la pancia gonfia e mi stanco in fretta. Ho avuto anche dei problemi di erezione.

ho 43 anni, un caso di diabete in famiglia (il nonno), ma la glicemia misurata qualche mese fa era ok. Solo il colesterolo difetta: leggermente più alto di quanto dovrebbe essere. Sebbene abbia smesso di fumare e conduca una vita abbastanza sana con sport e alimentazione corretta (a fronte di un lavoro sedentario).

La cosa più strana è che quando ho provato ad assumere degli integratori di omega 3 il mio apparato digerente ha emesso dei borborigmi tutto il tempo. Il che da ignorante mi ha fatto pensare di avere un problema con la digestione dei grassi.

Come faccio a sapere cosa ho? Quali esami devo fare?

Vi premetto anche che da soffro di una antipatica forma di stanchezza che si è acuita col tempo (e per combatterla prendo vitamine).

Grazie dell'aiuto che vorrete darmi e buona estate.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
concordi col Suo Curante un' indagine ematochimica approfondita, inclusi i valori degli indici epatici e renali. Per quanto riguarda i disturbi post-prandiali effettui un' ecografia epatica e vie biliari.
Oltre a quanto su consigliato, sarebbe interessante una disamina della Sua alimentazione, spesso causa di disturbi digestivi o stati carenziali.
Se vuole, ci aggiorni pure.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 949XXX

Iscritto dal 2008
finalmente un medico scrupoloso che mi da suggerimenti giusti. Mi creda se le dico che di tutti i medici che ho visitato, nessuno mi ha proposto di fare questi semplici e utili accertamenti. Le farò sapere, buon lavoro.