Utente 369XXX
Salve, sono un ragazo di 29 anni. In data 12/10/2007 ho effettuato il test per verificare la presenza dell'Epatite A, B e C.
I risultati sono i seguenti:
Markers Virus Epatite A (lgG anti-Hav) Assenti (valore di riferimento: Assenti)
Markers Virus Epatite A (lgM anti-Hav) Assenti (valore di riferimento: Assenti)
Markers Virus Epatite B (HbsAg) Negativo (valore di riferimento: Negativo)
HbsAb con Titolo 0.1 (valore di riferimento: Assenti)
HbcAb lgG Assenti (valore di riferimento: Assenti)
HbeAg Negativo (valore di riferimento: Negativo)
HbeAb Assenti (valore di riferimento: Assenti)
HCV Ab anti-HCV Assenti (valore di riferimento: Assenti)

In base a tali risultati il dottore mi ha detto che non ho, per fortuna, alcuna epatite. Anzi, mi ha consigliato di farmi il vaccino per l'epatite B. Il fatto che "HbsAb con Titolo" abbia un valore "0.1" invece di "Assenti" cosa significa?
Ho avuto l'epatite B e ora ho gli anticorpi?
Oppure è un valore che rientra nella norma per chi non ha mai avuto epatite B?
Ringraziandovi per la vostra attenzione, porgo Cordialissimi Saluti
[#1] dopo  
Dr. Francesco Montella
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2003
Di regola l'assenza di HBcAb e la presenza di HBsAb a basso titolo indicano una vecchia vaccinazione. Infatti solo l'HBsAg (antigene di superficie del virus dell'Epatite B) è in grado di provocare la comparsa dell'HBsAb, che è il suo anticorpo specifico. Soltanto nei vaccinati si verifica la situazione per la quale esiste un anticorpo contro il virus senza che del virus esistano tracce sierologiche (vedi anti-HBc).

Nel suo caso è opportuno soltanto ricontrollare i markers dell'Epatite B fra qualche tempo (uno-due mesi). Potrebbe anche trattarsi, infatti, di una falsa positività.

Bisognerebbe anche che lei si ricordasse con precisione se è stato o no già sottoposto alla vaccinazione anti-Epatite B (potrebbe averla fatta in età scolare e non ricordarsene).

Inoltre sarebbe utile sapere se i valori delgli indici di funzione epatica (transaminasi, gamma GT, fosfatasi alcalina ecc.) sono normali o alterati. Se tutto è normale per quale motivo si è sottoposto alle analisi per i virus. Sospettava di aver contratto l'epatite?

Il problema dell'eventuale vaccinazione (o rivaccinazione) va valutato dopo aver esaminato la risposta alle precedenti domande.

Saluti

FM
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2007
Salve Dottore, prima di tutto grazie per la risposta.
Le analisi per i marker delle epatiti le ho fatte in quanto ho scoperto che un mio amico è portatotore sano del virus dell'epatite C. In coincidenza alle analisi per i marker delle epatiti ho fatto anche altri analisi, giusto per un controllo.
I risultati sono:
- GoT/Ast Transaminasi 27 U/L (valore di riferimento: fino a 41)
- GpT/Ast Transaminasi 26 U/L (valore di riferimento: fino a 41)
- Fosfatasi Alcalina: 77 U/L Got/Ast (valore di riferimento: 38-126)
- GGT 11 U/L (valore di rferimento: 5-36)

Per quanto riguarda la vaccinazione, mia madre non ricorda di avermi vaccinato nè per l'epatite A e nè per l'epatite B.
Il mio medico curante mi ha detto che è probabile che sia entrato in contatto con qualcuno che aveva l'epatite B e questo mi ha fatto sviluppare, seppur in maniera minima, gli anticorpi.
E' plausibile tale spiegazione?
La ringrazio per la sua disponibilità.
Saluti