Utente 312XXX
Buongiono,
ho da circa 1 mesetto un eczema in testa che pian pianino si è allargato ed è arrivato fino alla fronte, non ho mai messe niente, fino a che sono andata dal medico e mi ha detto di mettere ecoval ungento, poi sono andata in farmacia e mi hanno consigliato kouriles, ora vi chiedo cosa è meglio meglio usare? qual'è più efficace?
grazie francesca
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
è il solito problema di applicare preparati farmacologici senza diagnosi. Stupefacente poi che il farmacista consigli qualcosa al di sopra del medico! Magari potrebbe avere anche ragione ma l'atto, in sé, è davvero scorretto. La mia proposta è la solita, a costo di essere noioso (o stucchevole): bisogna partire da una diagnosi e questa è compito del medico. Se il medico di medicina generale non si sente sicuro deve inviare dallo specialista. Se fosse un eczema va bene l'ecoval ma va anche capito da dove viene. Altrimenti sarà daccapo dopo il trattamento. Fosse una dermatite seborroica va bene il preparato suggerito dal farmacista, ma anche questa va spiegata avendo la tendenza a ritornare. E fosse qualcosa d'altro, che ne so, una psoriasi del cuoio capelluto? Quante volte visitiamo pazienti dopo mesi e mesi di fai da te, di consigli del farmacista o del vicino di casa, di inutili sprechi di tempo e denaro. Fare una bella visita specialistica per risolvere i dubbi ed inquadrare il problema è sempre la cosa migliore, oltre che un risparmio.
Cordialissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2007
chiedo scusa mi sono dimenticata un pezzo che sono andata anche da un dermatologo e mi ha detto che è una dermatite seborroica dovuto sicuramente a stress e che ho le difese immunitarie basse ( oltre a questo ho anche delle verruchette piane) e mi ha detto di usare kouriles + altri shampoo. Ora mi chiedo essendo presente del cortisone nell'ecoval non è che forse è più indicato? o meglio che farà guarire prima?
E per quanto rigurada le verruchette piane mi aveva consigliato airol però ho letto molte persone che si sono trovate male che ha provocato rossori, infiammazioni e aumenti delle verruche, le cosa mi consiglia?
[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
:-))
Direi allora che va bene la terapia del suo specialista, se vuole usare il cortisone nella dermatite seborroica lo faccia con prudenza e sotto consiglio specialistico. Se è vero - infatti - che la fa guarire prima è anche vero che a lungo andare può creare guai peggiori. Quali appunto quelli di favorire la moltiplicazione delle verruche piane. Questi elementi sono destinati ad una autorisoluzione spontanea nel tempo: solitamente non consiglio alcun trattamento, soprattutto se invasivo. Infatti le verruche piane risentono del cosiddetto "fenomeno di Koebner" cioè ricrescono dove si sia verificato un trauma anche irritativo. La loro naturale involuzione non lascia alcun reliquato.
A disposizione per chiarimenti, cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2007
Quindi lei mi consiglia di continuare con kouriles per quanto riguarda l'eczema e di non fare niente per le verruche che guariranno da sole?
Un domanda ancora posso continuare a prendere il sole?
grazie francesca
[#5] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
L'esposizione solare può essere pratica poco rischiosa in base al fototipo: non riesco quindi a risponderle se non conosco il suo fototipo. Se dovesse avere capelli rossi, lentiggini, occhi verdi, al sole non ci può stare (fototipo I). Se dovesse avere capelli biondi ed occhi azzurri un po' di più (fototipo II) ma sempre con molta cautela. I soggetti che si abbronzano abbastanza bene, il classico mediterraneo fototipo III con occhi e capelli scuri, possono esporsi al sole iniziando con moderazione. Poi ci sono fototipi IV, V e VI che hanno pochi problemi o non ne hanno nessuno (ispanici, neri).
Le ho riportato uno schema grossolano ma per farle capire che l'esposizione solare deve prima essere basata su questi fattori. Per i problemi che hai lei è sostanzialmente indifferente se prende il sole o meno.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 312XXX

Iscritto dal 2007
Grazie del consulto, è stato molto gentile.
Buona giornata