Utente 213XXX
buonasera,volevo dei consigli in merito...da 2 settimane fino a 3 giorni fa,dopo che mi facevo la doccia,avvertivo un prurito fastidioso specialmente nelle gambe ma non facevo davo importanza a ciò,poi ieri ho notato che nelle punte delle dita ho come una patina bianca con delle piccole screpolature(come una squamazione) ma di entità lieve,ho chiesto a mio padre e lui mi ha detto che era probalbilmente un eczema,ma seccome non è un medico mi sembrava giusto rivolgermi a lei.non so se questo centra pure,ma nei punti dove si piegano le braccia avevo una macchia rossa con delle puntine ma adesso sembrano dissolte.Le volevo dire che io sono una persona che si lava molto spesso le mani anche in maniera esagerata,le dico cio perchè ho letto che anche il sapone potrebbe essere la causa.è un eczema?potrebbero essere anche i manubri dei bilancieri per fare pesistica?dato che è una cosa lieve cosa mi consiglia?

p.s: a che parlo con lei volevo anche chiederle perchè alcune volte ho prurito nei lati dell'addome?grazie per le sua eventuali delucidazioni:):)

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Si anche lavarsi troppo e con detergenti aggressivi può essere causa di esacerbazioni di situazioni dermatologiche già potenzialmente in atto: approfitti ore una buona visita dermatologica per chiarire tutto con esattezza.
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
buongiorno,grazie per avermi risposto.kmq il problema nelle mani stanno scomparendo a vista d'occhio facendo molta attenzione a quante volte mi lavo le mani e con quale sapone;ma perchè ho sempre qualche prurito nei lati dell'addome?cosa potrebbe essere..grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
potrebbe essere la stessa cosa, la secchezza (xerosi) può dare questi sintomi (oltre diverse altre situzioni): faccia la visita dermatologica come consigliato.

saluti