piede  
 
Utente 942XXX
Gent.le dottore, una settimana fa circa sono stata punta sul dorso del piede non sono ben
sicura se da un'ape o una vespa. È stato molto doloroso ho applicato immediatamente ghiaccio e poi una volta a casa gentalin beta 2 volte al giorno fino ad oggi. Il pungiglione non c'era
ma (la puntura era appena sotto il malleolo) si è formato un alone rosso (che ora si sta attenuando) ma è rimasto come in rigonfiamento tra il malleolo e l'alone rosso. Si vede e si sente bene al tacco nel mezzo dell'alone la puntura. È il gonfiore che mi rende perplessa. Cosa posso fare? Deve evolversi naturalmente? Cmq non ho più ne prurito ne male.
Grazie fin da ora per la sua risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
impossibile fare particolari commenti, peraltro senza vedere la lesione. Posso dirLe solo che la persistenza di minimi segni locali non è segno di allergia. La sensazione è che la cosa si stia risolvendo, dal momento che non ha sintomi; ma se non dovesse risolversi consulti prima il Suo medico curante.
Saluti,