Utente 222XXX
Cari dottori..sn un paio di mesi ke mi affligge un problema...facendo attività fisica ho avuto un raffreddamento muscolare in petto...sn andata dal mio medico curante e da un cardiologo ke mi ha fatto un elettrocardiogramma e un ecografia al cuore e mi ha detto ke nn era nulla di grave era solo un pò di freddezz ke sarebbe passata da sola. In effetti mi è passò però ogni tanto ritorna per qualke giorno poi scompare.Adesso però sento un doloretto diverso...+ ke un dolore è un fastidio ke nn è constante durante la giornata praticamente una leggera oppressione al centro del petto kome se avessi dell aria ke deve fuoriuscire....infatti mi porta ad eruttare molto spesso e quando lo faccio mi sento un pò meglio. Però questa cosa mi sta spaventando pkkè nn mi sembra tanto normale...è da premettere ke mi spavento facilmente e questa cosa sinceramente mi porta ad essere ansiosissima e nervosa....ormai sta diventando una fissazione....forse è qualkosa ke riguarda lo stomaco? Oppure visto ke sn fumatrice ...potrebbe essere anke la sigaretta? Per favore aspetto una vostra risposta ho bisogno di tranquillizzarmi ....Grazie anticipatamente Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
I sintomi che riferisce sono tutti tipici del reflusso gastroesofageo, e visti i risultati degli esami cardiologici (tutto normale) non credo sia più il caso di preoccuparsi sull'attuale stato salute del Suo cuore.
La prego inoltre, qualora avesse voglia di utilizzare nuovamente il nostro Sito, di non utilizzare più abbreviazioni o kappa, secondo le raccomandazioni delle linee-guida.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Allora Dottore come posso fare per risolvere questo problema? Ma non è nulla di grave? C'è qualche medicinale che può risolvere questo problema?Mi sono informata in giro nel web e ho letto che per il reflusso gastroesofageo e meglio evitare cibi acidi caffè e sigarette....Io faccio abuso di caffè e fumo.....potrebbe essere anche questa la causa? Se smettessi di bere caffè e di fumare risolverei il problema? Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Prima di decidere cosa fare è necessario giungere ad una diagnosi certa.
Si rivolga quindi al Suo medico, che dopo averLa visitata confermerà o meno l'ipotesi disgnostica e Le prescriverà gli esami che a suo giudizio dovessero risultare necessari, oltre che l'eventuale terapia e i suggerimenti sullo stile di vita.
Nel frattempo, smettere di fumare e di abusare di caffè rappresenta in ogni caso un'ottima decisione.
Cordiali saluti