Utente 223XXX
Buongiorno a tutti, Mi chiamo Vanni . Avrei da farvi un domanda. In data 26.09.2011 ho riportato la frattura della base della falange intermedia (almeno così riporta il referto) del 4°dito mano dx. Detto questo al pronto soccorso mi hanno messo una stecca da tenere per 25 gg. Ora ho però un problema... dal 29 al 01 ottobre, dovrò essere necessariamente in moto per motivi professionali, pertanto la domanda è, posso togliere la stecca (per poi rimetterla quando rientro) sostituendola con delle basi rigide ovviamente immobilizzando il dito ( che tra l'altro è un dito che in moto nn uso particolarmente) sia nella parte superiore che inferiore mantendolo in posizione eretta. Vorrei sapere se incorro in qualche complicanza. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Vanni,

purtroppo corre dei rischi qualora modifica l'immobilizzazione o ancora di più se muove l'articolazione interfalangea prossimale (IFP) del dito sede di frattura.

La frattura della base della F2, anche se perfettamente composta (cioè senza spostamento), coinvolge l'articolazione: pertanto, è di fondamentale importanza che guarisca senza che i frammenti si muovano.

In caso contrario, con il tempo, si corre il rischio di un'artosi "secondaria" di quella articolazione.

Pertanto, sarei molto prudente.

Per accorciare i tempi di formazione del callo osseo, invece, farei tanta magneto-terapia, soprattutto quella domiciliare, per almeno 6 ore al giorno: i tempi si possono ridurre di molto.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
Dr. Leccese, La ringrazio per la celere risposta e la qualità della stessa. A tal riguardo approfitto delle Sue conoscenze per chiederLe se effettivamente non ci sono alternative anche con stecche professionali ma dimensioni ridotte. Sono solo 2gg e mezzo.... ( Venerdì mattina dovrei partire). Dalla Sua scheda noto che Lei è dalle mie parti pertanto sarebbe un piacere, qualore Le fosse possibile raggiungerLa per un consulto privato. Grazie V.R.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Come lei ben capisce, non posso "promuovere" un colsulto privato...

Le sollecitazioni cui andrebbe incontro andando in moto, potrebbero danneggiare la sede della frattura se non usa una protezione sufficiente.

Un conto è un'attività normale, un altro l'uso della moto.

Cordiali saluti.