Utente 224XXX
Un caloroso saluto a tutti i medici.
Son passati parecchi anni da quando ho tolto l'apparecchio ortodontico e adesso mi sarei deciso a mettere delle faccette in ceramica negli 4 incisivi superiori, questo perche' sono piu' scuri e di forma inregolare.
Per un lavoro perfetto il mio dentista di fiducia mi ha proposto uno sbiancamento dentale , poi di rifrae le otturazione che con il perossido non verranno sbiancate e poi di mettere le faccette.
Mi sorge qualche dubbio se le faccette in ceramica vengono fatte dopo lo sbiancamento e con il passare dei mesi i miei denti scuriscono perche' l'effetto sbiancante non dura a lungo la differenza si notera' palesemente, allora come ovviare a questo problema?
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
Lo sbancamento dei denti sara'poi protetto dalla applicazione delle faccette e pertanto, limitatamente ai denti che supportano le faccette difficilmente si verifichera' si scuriranno
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Mah, che dire, di solito le faccette si utilizzano per motivi estetici quali discromie o malformazioni, e a meno che non siamo di fronte a denti ipercromici (praticamente grigi o marrone scuro, sulla scala colori che utilizziamo comprendono le tonalità C e D) non vedo la necessità di operare uno sbiancamento.
Ne parli con serenità col suo odontoiatra, lo spessore della faccetta dovrebbe coprire tranquillamente la tonalità dei suoi denti.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Scusate intendevo non i denti ricoperti dalle faccette ma gli altri.
[#4] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
In questo caso,deve considerare che se la faccetta viene fatta su un valore di colore alto (cioè bianco) si potrà ritrovare con i suoi denti naturali che nel tempo avranno un colore diverso. Pertanto deve valutare se fare le faccette sullo stato attuale e quindi di più facile mantenimento nel tempo o più bianchi ma che richiedono poi successivi adeguamenti.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Allora la cosa è ancora più complicata ed imprecisa in quanto lo sbiancamento non cambia la tonalità (come erroneamente pubblicizzato) ma agisce sul valore variando la scala verso il bianco. Quindi, parlando di Estetica, il colore è un colore "morto" e non vitale.
in poche parole un dente sbiancato si "nota" (ad occhi esperti). Se deve fare dele faccette per estetica, allora conviene farle alla sestina anteriore (da canino a canino).
Cordialmente
[#6] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Da non medico avrei pensato cosi, faccio uno sbiancamento soft, metto le faccette e mi faccio fare delle mascherine dal mio dentista cosi' ogni qunto me lo dira' lui le usero' con il perossido di carbamide..
Puo' essere una soluzione valida ed economica?
[#7] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
E' sicuramente una opportunità corretta ma in accordo con il collega Muraca è allora preferibile fare 6 faccette, ricordando che la faccetta le garantisce una estetica stabile e senza ulteriori interventi.
La migliore economia è la soddisfazione personale di un una estetica perfetta.
Cordiali saluti