Utente 551XXX
dopo un'ecocuore ho ricevuto questo referto:

ventricolo sinistro, lievemente dilatato
si segnala un aspetto di "ventricolo sinistro non compattato verso la regione apicale"
FE (66,79%) nella norma, non disfunzione degli apparati valvolari, buona la funzione biventricolare, assenza di versamento pericardico

il cardiologo ha citato questo aspetto "non compattato" come un difetto genetico e l'ha liquidato come fatto di poco conto mentre (ahimè curioso...) cercando su Google si trovano cose terribili su questo ventricolo non compattato (aritmie maligne, morte improvvisa, ...)

cosa devo fare? esistono varie forme, più o meno pericolose?
ok l'ipocondria, ma tra una malformazione gravissima e una veniale curiosità genetica c'è un mare troppo grande che io non riesco a discriminare

grazie per l'aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi il ventricolo "non compattato" è una grande cretinata dal punto di vista eco grafico.
Lei stia tranquillo e non vada su internet a cercare diagnosi astruse.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 551XXX

Iscritto dal 2008
grazie per la celere risposta!
molto gentile