Utente 230XXX
dalla fine di ottobre mi e' comparso un forte prurito con pomfi in tutto il corpo e bollicina con liquido trasparente interno guancia dx...il medico di base di base mi fece assunere dirahist (antistaminico e cortisone) per nove giorni ma non e' servito a niente..mi ha mandato alll'ospedale e li hanno supposto un allergia senza fare prove al paracetemolo ma come puo' esssere possibile se lo assunto piu di un mese e mezzo fa'....
io non so che posso avere e cosi ho deciso di rivolgermi privatamente a un allergologo ma non se ne scoprira' la causa e in attesa di appuntamento mi sono rivolta a voi....
voi in proposito cosa potete dirmi?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nicola Verna
44% attività
0% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
Il consulto con il collega Allergologo della sua zona la aiuterà a capire se può esserci una causa allergica dei suoi disturbi.
Il fatto che i disturbi si sono prolungati così a lungo nel tempo, con scarsi benefici malgrado la terapia medica, rende, comunque, poco probabile una causa allergica. Appare improbabile anche una ipersensibilità al paracetamolo, di per sé molto rara, se, come afferma, è avvenuta più di quaranta giorni fa.
Cordiali saluti,
[#2] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
ho consultato il collega allergologo della zona e mi ha diagnosticato allergia facendo patch test all'euxil k400 e dato da da prendere una compressa per 2 mesi di zirtec e mi ha rilasciato un foglio con tutte le indicazioni riguardo all'allergia in modo da non venirne a contatto...
da quanto ho capito e' una allergia non da poco....lei che ne pensa?