Utente 513XXX
Sono Monica ,ho 25 anni e alcuni giorni fa mi sono ritrovata sul viso qualcosa simile a una puntura di insetto .Il segno della puntura è quasi sparito ,ma avverto da 5 giorni un prurito generalizzato su tutto il corpo,anche sul cuoio capelluto..Sulla pelle non ci sono pustole,macchie o altre manifestazioni cutanee.E' possibile che la puntura di un insetto dia questo sintomo?
Grazie anticipatamente!
Monica
[#1] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Cara amica, le reazioni allergiche - ancorchè simili per il meccanismo scatenate - possono evolvere in maniera soggettiva. Di che insetto si trattava? Quali terapie ha già assunto? Mi aggiorni. A presto.
[#2] dopo  
Dr. Francesco Montella
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2003
Mi sembra difficile che il prurito, nel caso specifico, sia dovuto a meccanismi immuno-allergici. Soprattutto mi sembra difficile legarlo alla puntura di insetto (incerta) di cinque giorni fa. Se il sintomo continua è opportuno eseguire indagini generali (funzione epatica, dosaggio Immunoglobuline E ecc.)

FM
[#3] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica,
escludendo che il prurito possa avere una componente emotiva facilitativa (aumenta di notte ? passa con le attività giornaliere che la impegnano ?) talvolta, ma raramente le punture di insetto possono indurre prurito, ma mi sembra assai improbabile. vai dal tuo medico di famiglia e raccontagli il problema, ti consiglierà per il meglio.
stai tranquilla
saluti cordiali
Dr M Stante
[#4] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Nell'attesa di un più preciso inquadramento, suggerirei - in caso di recidive - questo preparato omeopatico:
* SILICEA COMPLEXE LEHNING - 2 COMPRESSE SUBLINGUALI 2 VOLTE AL DI' LONTANO DAI PASTI.
Saluti.