Utente 228XXX
Circa un mese fa mi sono stati diagnosticati dei condilomi piani quasi su tutto il glande, e il mio dermatologo mi ha prescritto un trattamento di 2 mesi con aldara crema da mettere a giorni alterni. Adesso a distanza di un mese ho delle escoriazioni un po su tutta la zona. Il medico mi aveva prescritto anche una crema (EPITHELIALE A.H) da applicare tutti i giorni proprio per evitare fenomeni di forte infiammazione. Per quanto riguarda i condilomi, qualcuno è sparito del tutto, mentre altri si sono assottigliati ma si vedono ancora. La mia domanda è: dato che la zona è un pò infiammata posso sospendere per qualche giorno il trattamento per far guarire un pò la pelle? Se si, per quanti giorni posso sospendere evitando di far riprendere consistenza ai condilomi? In genere dopo quanto tempo spariscono del tutto? grazie a tutti i medici che risponderanno! Cordiali Saluti
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Le posso dire come mi regolo io (che potrebbe essere diverso per il suo dermatologo, che quindi andrebbe contattato per delucidazioni).
Si sospende la applicazione per alcuni giorni , finchè la parte ulcerata non abbia avuto una guarigione , almeno in buona parte, e poi si ricomincia fino a terminare il ciclo prescritto (variabile..la media è attorno ai 2 mesi)
cordialità
[#2] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille! Farò come lei mi ha detto, ma comunque sentirò anche il mio dermatologo! Avevo un'altra domanda da fare! Tra 15 giorni partirò per un paese tropicale e ho letto sulle istruzioni della crema (aldara) che non va custodita ad una temperatura sopra i 25 gradi. Visto che dove vado io farà molto caldo, come posso ovviare a questo problema? posso metterla nel frigo? Grazie ancora