Utente 231XXX
Salve, scrivo la presente in quanto vorrei chiedere delle informazioni al riguardo del test dell'hiv. ho avuto un rapporto occasionale, non protetto esattamente 2 mesi e una settimana fa. mi sono rivolto al dipartimento di virologia della mia città e qui mi hanno fatto sia il test elisa, sia test PCR quantitativa, entrambi son risultati negativi. le domande che vorrei porre sono queste:
1- posso considerare il test della PRC quantitativa definitivo già ad un mese?
2- e quindi quando posso considerare il test dell'hiv di tipo elisa o altri definitivi? questo lo chiedo perchè girando su internet ho letto di persone che hanno manifestato il virus dopo 12 mesi, ma è possibile?
3- inoltre, sono a rischio di aver contratto altre malattie veneree o per trasmissione sessuale?
4- infine, con il petting è possibile la trasmissione del'hiv, anche nel caso in cui l'uomo non arrivi all'erezione, nè la donna al suo corrispettivo?

queste sono le domande che mi assillano dopo il mio gesto stupido e insensato. Spero vivamente in una vostra risposta anche perchè mi sto vedendo con un ragazzo e, nonostante, tutte le precauzioni non mi riesce stare tranquilla e soprattutto su internet trovo notizie contrastanti e ufficiose e ho bisogno della risposta di uno specialista... grazie.
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice ,

con i test fatti per l'HIV negativi, soprattutto il test della PRC quantitativa, può su questa patologia stare tranquilla; per le altre malattie a trasmissione sessuale invece deve risentire il suo medico di fiducia , il suo urologo od il suo ginecologo e con loro programmare gli altri test del caso.

Si legga anche questo articolo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html .

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
231555

dal 2011
La ringrazio vivamente per la risposta e per l'articolo che mi ha fornito, soprattutto considerando che, ahimè, non ho avuto mai una educazione sessuale in tal senso, lo terrò con la massima considerazione.

Grazie ancora per la disponibilità.
[#3] dopo  
231555

dal 2011
volevo chiedere un ultima cosa al riguardo dei test per l'hiv da me eseguiti, perchè mi sto accorgendo di non essere stata chiara nel primo consulto. Non ho specificato che i test per l'hiv, sia quello di tipo elisa (ma non un semplice test elisa, ma congiunto con quello dell'antigene p24) e quello della PCR quantitativa, li ho fatti dopo 27 giorni. Posso considerare i test da me fatti del tipo suddetto definitivi già dopo questo periodo di tempo?

grazie e mi scuso per la poca precisione. Spero in una vostra risposta.
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sì, a scopo prudenziali comunque, se non si è sicuri sulle tempistiche, ripeta la valutazione tra 3-6 mesi.