Utente 234XXX
salve a tutti,allora giovedi scorso dopo fatta la doccia mi hanno iniziato a fer male la mandibola,era un dolore acuto e molto forte.se stringevo i denti diventava ancora piu forte e stessa cosa se aprivo la bocca.siccome sono in tipo molto ansioso leggendo su internet ho scoperto che tale dolore puo essere un segno dell'infarto.cosi mi sono spaventato moltissimo.da allora mi è passato pero avverto sempre dei piccoli doloretti hai denti e mandibola.nn ho grossi dolori al petto,solo ogni tanto ho come la senzazione che mi fa male il cuore,e qualchè piccola scossetta sl petto.io nn fumo e vado anchè in palestra,anchè se ho paura che con lo sforzo fisico mi venga qualcosa.ecco da qualchè tempo ho il problema che anchè stando fermo perdo il respiro,spesso per devo sbadigliare per riprendere respiro,pero il mio dottore mi ha detto che è una questione ansiosa.ultima coso,questa mattina mi sono svegliato e o sempre questo fastidio alla mandibola e o il collo e la gola come se mi si fossero irrigiditi.o MOLTA PAURA CHE SI POSSA TRATTARE DI UN SEGNALE BRUTTO.NELLA MIA FAMIGLIA NN HO PROBLEMI DI CUORE.cosa puo essere.grazie tantissimo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Concordo col Suo medico circa la probabile origine ansiosa dei Suoi sintomi, nessuno dei quali è caratteristico di un problema cardiaco.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
per il dottore Fedi,scusi per il ritardo.ok capisco,adesso soto piu tranquillo.pero vorrei porgli altre due domande.mi capita spesso,per esempio anchè oggi a colazione,dopo una bella mangiata che per circa 1oretta ho il cuore che mi batte a 1000.consideri che mi sono misurato i battiti erano piu di 120.perchè?e nn mi fa male alcuore?poi ultimamente la mia pressione,misurata con la macchinetta elettronica è sempre alta.per esempio la misuro ora è 145/105,la rimisuro dopo 10 secondi e scesa a 135/85,perchè questo sbalzo,e quale è buona.io so che la pressione alta è uno dei primi alleati dell'infarto.per ho fatto un ecg da sforzo su cyclet meno di due mesi fa e andava tutto bene,anchè la pressione era ottima,misurata pero con lo strumento da orecchio.e poi ogni tanto mi fa male il cuore,sembra come se mi si ingordasse.perchè?ecco una cosa importante,da un paio di giorni mi formicolano le mani,e dopo mangiato mi da fastidio il petto,dei piccoli doloretti.spero che mi rispondera a tutto.con questo chiudo e la ringrazio di cuore.cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Se il test da sforzo eseguito poche settimane fa non ha evidenziato nulla di patologico, direi proprio che può stare tranquillo circa le ottime condizioni di salute del Suo apparato cardiocircolatorio e che i risultati apparentemente difformi in misurazioni successive della pressione arteriosa sono attribuibili allo stato emotivo del momento. Si tranquillizzi!
Cordiali saluti