Utente 235XXX
Salve,sono una ragazza di 21 anni alla quale da circa 4 mesi hanno diagnosticato una lesione sula parete della vagina dovuta ad hpv e alcuni condilomi che sono stati asportati per esaminarli,il mio ragazzo si è sottoposto ad una peniscopia dove li hanno bruciato 3 minuscoli condilomi sull'asta del pene. Ora ho notato sotto la lingua dei piccolissimi puntini color carne saranno all'incira 4 o 5 del diametro di1 massimo 2 mm,mi hanno detto che potrebbero essere la causa di una stomatie,ma la mia paura è che siano condilomi anche questi,ora le chiedo dottore se questi fossero condilomi,facendo una cura per aumentare le difese immunitarie spariscono? E se invece c'è bisogno di asportarli quali sono i metodi?Ribadisco che sono color carne,non bianchi come quelli che ho visto in alcune immagini,in più quest'estate mi hanno bruciato dei molluschi sulle grandi labbra,ma escludo si tratti di quest'ultimi,sono seriamente preoccupata! La ringrazio in anticipo per l'attenzione e il tempo dedicato a rispondermi
[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Per la mia esperienza i condilomi non spariscono con una "cura per aumentare le difese immunitarie". Il trattamento dei condilomi si avvale di metodiche varie che vanno dalla crioterapia alla laser terapia solo per citarne alcune. Ad ogni modo è il dermatologo che deve visitarla e farle la diagnosi di condilomi. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
Si difatti ho sbagliato nello scrivere,intendevo asportando i condilomi e poi facendo la cura omeopatica perle difese immunitarie riesco a debellare il virus?
[#3] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Si, la cosa importante è eliminare fisicamente tutti i condilomi
[#4] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio di cuore per il tempo dedicatomi!