Utente 102XXX
Buongiorno,
vorrei richiedere un consulto in merito a un rapporto sessuale avuto dopo 8-9 ore da una precedente eiaculazione.quanta possibilità vi è che vi fossero spermatozoi ancora attivi?Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Gentile utente, gli spermatozoi della seconda volta, sono agguerriti come quelli della prima ondata, ma sono in numero (concentrazione) minore. Se il quesito riguarda il rischio di indurre gravidanza, la risposta è si. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la risposta.premetto che sia la prima che la seconda eiaculazione sono avvenute tramite masturbazione e che solo prima della seconda vi sono stati alcuni secondi di penetrazione perchè poi ho eiaculato molto dopo.secondo lei il rischio è comunque alto?
[#3] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
In tal caso il rischio è praticamente nullo, ma conviene attrezzarsi con metodi anticoncezionali per vivere più tranquilli. Cordiali saluti ancora
[#4] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
mi scusi ancora per l'insistenza ma quindi ricapitolando:
1)prima eiaculazione tramite masturbazione
2)dopo circa 8-9 ore qualche secondo di penetrazione
3)eiaculazione esterna molto dopo

posso stare tranquillo?la mia paura è che residui di sperma della eiaculazione precedente possano esser stati trasportati durante quell'istante di penetrazione.la ringrazio
[#5] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
L'eiaculazione precedente (quella avvenuta 8-9 ore prima) è innocua perchè gli spermatozoi non hanno la possibilità di sopravvivere a lungo fuori del loro fluido ambientale o delle vie genitali femminili, quindi si rilassi. Ancora saluti
[#6] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
la mia paura è che il liquido preiaculatorio durante la penetrazione abbia potuto contenere residui di sperma dell'eiaculazione precedente.
[#7] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Quello del liquido pre-eiaculatorio è un probelma gettonatissimo presso questo portale, che ovviamente non ha niente a che fare con l'eiaculazione di ore prima. Confermando ancora che il rischio di gravidanza è praticamente nullo, il problema caro giovane è - e rimane - quello di un efficace e responsabile utilizzo di mezzi anticoncezionali, unico vero antidoto nei confronti di dubbi e tormenti causati da pratiche sessuali non protette. Cordiali saluti