Login | Registrati | Recupera password
0/0

Continuo muco verde denso

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009

    Continuo muco verde denso

    Gent.mi dottori,
    mi rivolgo nuovamente a voi perchè dal mese di maggio non so davvero più cosa fare...da quando mio figlio ha iniziato il nido io che fino ad allora non mi ammalavo mai di nulla ho cominciato ad averle tutte tanto da pensare e continuare a farlo ancora adesso di avere un male brutto.
    Questa condizione mi ha fatto diventare parecchio ansiosa e probabilmente ipocondriaca.
    Ho iniziato a maggio con placche alla gola senza febbre(mai avute) e curate con antibiotico per sette giorni.
    dopo un mese si sono ripresentate stavolte con febbre alta ricurate con antibiotico. eccole ricomparire il mese successivo con nuovo ciclo di antibiotico.
    Per fortuna non sono più tornate ma la gola non ha mai smesso di farmi male.
    A natale in seguito all'ennesimo episodio di tosse e raffreddore di mio figlio mi sono raffreddata anche io, ho avuto quantità industriali di catarro verde e denso per circa 20 giorni, curate con fluimucil.
    Il catarro non è mai passato del tutto, ma cmq andava meglio.
    Spesso era biancastro e non giallo o verde, anche se mi capitava che al suo interno ci fossero come dei puntini marroni/grigi tipo filamenti tanto da pensare che fosse sangue (questo problema è iniziato anch'esso a maggio)
    Nel frattempo ho eseguito gli esami del sangue sia a maggio che a settembre in seguito a forti dolori all'addome superiore dove mi era stato riscontrato un ispessimento delle pareti dello stomaco da approfondire con gastroscopia che non ho mai fatto. Gli esami erano nella norma, e col tempo sono passati i dolori all'addome
    L'altro giorno mio figlio è tornato a casa dal nido con 38.5 di febbre ed ecco che da ieri sto nuovamente male.
    Raffreddore forte, catarro verde e un po di tosse, male a tutta la schiena e petto, brividi occhi che bruciano e chi più ne ha più ne metta.
    Stamattina quando mi sono alzata con un colpo di tosse ho cercato di espellere il catarro come faccio sempre che era di un verde scuro molto denso e al suo interno ho visto una piccola strisciolina di sangue rosso vivo.
    Inutile dire che sono entrata in panico, continuo a temere di avere un tumore da qualche parte.
    Ho il setto nasale deviato dall'età di 12 anni in seguito a una testata mentra giocavo a apallavvolo ma non mi sono mai fatta visistare.
    Cosa ne pensate?cosa dovrei fare?




  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1181 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria
    Medicina di base

    Risponde dal
    2008
    Non riesco a comprendere se questo catarro di colore verde fuoriesca soffiando il naso od espettorando


    Dr. Raffaello Brunori

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Gent.Le dott. grazie della sua risposta.
    Il muco verde lo espello da entrabe le vie, sia dal naso che dalla bocca.
    Da ieri sembra diminuito, solo alla mattina ne ho ancora un po, denso e verde, durante il giorno diminuisce.



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1181 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria
    Medicina di base

    Risponde dal
    2008
    Consiglio un esame dell'espettorato per la ricerca di germi patogeni e miceti. In base all'esito dell'esame, vedremo cio' che, nel suo caso, sarà piu' utile fare. Cordialmente


    Dr. Raffaello Brunori

  5. #5
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Cercherò di effettuarlo quanto prima.
    Anche oggi continuo ad avere un pò di catarro verde la cosa fastidiosa è che lo sento fermo dietro al naso.
    con qualche colpo di tosse riesco ad espellerlo un po.
    Questa mattina mi sono svegliata di nuovo con un forte mal di gola che continua a presentarsi un giorno si e uno no.
    Cosa potrebbe essere secondo Lei?e la presenza di particolato scuro nel catarro è segno di qualcosa di grave?
    sono dei puntini scuri, grigi marroncini, che al tatto svaniscono non rimangono sul fazzoletto.
    non so più cosa pensare.




  6. #6
    Indice di partecipazione al sito: 1181 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria
    Medicina di base

    Risponde dal
    2008
    Potrebbe trattarsi di una rinosinusite. Comunque, per una terapia, è necessario fare prima l'esame consigliato. Attendo il risultato. Buon fine settimana


    Dr. Raffaello Brunori

  7. #7
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Gent.mo dott Brunori, le scrivo per aggiornarla sulla situazione.
    due settimane fa si sono ripresentate le placche alla gola con febbre a 38.
    Sono andata dal medico che mi ha prescritto antibiotico(per la 5 volta da maggio) e finiti i sei giorni stavo bene.
    Ecco che da ieri è ricomparso il mal di gola prevalentemente al mattino con grandi quantità di catarro giallo vivo sia dal naso che dalla bocca.
    Settimana prossima devo fare il tampone sto aspettando i 15 giorni dalla fine dell'antibiotico.
    Il tutto è accompagnato da una tosse stizzosa che non mi da tregua.
    Ma in teoria l'antibiotico non serve a ripulire tutto?
    possibile che dopo una settimana sto nuovamente con tosse ecatarro?
    Non so davvero cosa pensare.
    Inoltre queste macchioline nel catarro marroncine rossicce(forse sangue?)
    appena finito l'antibiotico sono ricomparse.
    COmincio davvero a pensare al peggio.




  8. #8
    Indice di partecipazione al sito: 1181 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria
    Medicina di base

    Risponde dal
    2008
    Sbagliato ricorrere ancora una volta all'antibioticoterapia. Rischiamo di abbassare le difeese immunitarie e creare delle resistenze agli antibiotici. Occorre, ripeto ancora una volta, l'esame dell'espettorato e del secreto nasale per la ricerca di germi patogeni. Auguro una serena Pasqua


    Dr. Raffaello Brunori


Discussioni Simili

  1. Colata di muco dietro la faringe
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01/02/2012, 16:10
  2. Il peggioramento del naso chiuso
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06/02/2012, 12:03
  3. Muco in gola
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13/01/2012, 21:33
  4. Ancora mal di testa dopo fess
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10/02/2012, 10:03
  5. Muco marrone dal naso
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16/02/2012, 11:49
ultima modifica:  13/08/2014 - 0,08        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896