Utente 215XXX
Buongiorno,
scrivo per avere alcune delucidazioni in relazione ad un possibile contagio di malattie infettive.
Ieri sera ho effettuato una pulizia dei denti in uno studio dentistico piuttosto fatiscente. Gli strumenti utilizzati, che io ho potuto vedere, sono stati sostituiti, ma lo strumento con cui è stata eseguita la pulizia era dietro le mie spalle e non ho potuto vedere la sostituzione della punta, quindi non posso essere certa che sia avvenuta. Da ieri sera sono piuttosto angosciata per la possibilità di aver contratto virus tipo HIV o HCV. Sono troppo ansiosa o la possibilità di contagio è effettivamente alta? Quali esami dovrei effettuare e quanto tempo dovrei aspettare perché i risultati siano affidabili?
Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
nel caso di uso di strumenti infetti la possibilità è molto alta. Il fatto dello studio dentistico fatiscente non significa in assoluto avere infrfanto le regole basilari dell'igiene e dela sterilità. Ovvero, se i ferri erano sterilizzati bene, non ci dovrebbero essere problemi.
Spingerei tutti i pèazienti a scegliere lo studio dentuistico non in base alla bellezzza o all'archtettura ma in base alle garazie tecniche e di sterilità che vengono effettuate e devono con chiarezza essere spiegate al paziente. Chieda spiegazioni e, qualora non fosse convinta, cambi dentista.
Se ha paura, come parrebbe, test HCV, HBV, HIV ai tre mesi dal possibile contatto


Saluti
[#2] dopo  
Utente 215XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno Dr. Mocci, e grazie per la sua risposta.
Concordo perfettamente con lei sulle modalità di scelta dello studio dentistico, il problema è che, oltre che vecchio (compresa la strumentazione), mi è sembrato piuttosto sporco. Questo non vuol dire che il medico sia un folle ed infranga le basilari norme di igiene, ormai, fortunatamente, imposte dalla legge e sulla cui necessità tutti concordano, però mi ha fatto venire il dubbio.
Purtroppo non ho chiesto spiegazioni, in ogni caso, non tornerò nello studio in questione e mi sottoporrò ai test proposti.
Ancora grazie.