Utente 109XXX
Buongiorno sono un uomo di 35 anni;
da molti anni sono affetto da cheratocono ad entrambi gli occhi.
Di giorno ancora vedo benino;la difficoltà è più la sera.
Negli ultimi anni pare non stia progredendo,per cui per ora niente cross linking.La mia domanda è circa l'utilizzo di occhiali e/o lenti.
Sono andato di recente all'oculista il quale mi aveva consigliato le lenti RIGIDE che però alla fine non ho preso(e non prenderò) in quanto non le sopporto.Mi quindi ha prescritto gli occhiali che mi migliorano l'astigmatismo.
Ora vorrei sapere:assodato che non riesco ad usare le lenti rigide, potrei utilizzare le lenti MORBIDE con la stessa gradazione degli occhiali?
Ripeto,so che per il cheratocono sono indicate le rigide,ma io dico solo per aiutare la vista.Grazie.
p.s. sulla prescrizione delle lenti c'è:
OCCHIO DESTRO: una freccia inclinata verso destra tra il 40 ed il 30.
OCCHIOSINISTRO: una freccia verso l'alto tra 90 e 100.

Poi sotto OCCHIO DESTRO c'è scritto Cil. -3 Asse 35°
e sotto OCCHIO SINISTRO Cil. -2 Asse 90
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, naturalmente l'indicazione e' per lenti rigide, ma oggi ci sono diverse soluzioni in contattologia tipo le lenti ibride e quant'altro con notevoli miglioramenti della tollerabilita'. Le consiglio di rivolgersi ad un buon contattologo.

Cordialita'
[#2] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
..
[#3] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta.
Io volevo capire se posso utilizzare le normali lenti morbide con la stessa graduazione deglio occhiali.