Utente 173XXX
buongiorno,

il 14 febbraio ho estratto un dente del giudizio superiore sx.
Sembrava tutto ok ma poi ho iniziato a sentire fastidi.
Il 29 febbraio sono tornato dal dentista che ha riaperto la ferita e ripulito l'alveolo.
Per una settimana tutto ok, poi di nuovo fastidi alla zona. Torno dal dentista il 12 Marzo e di nuovo riapertura della ferita (riscontro di presenza di pus). Oggi 22 Marzo sento ancora fastidi e anche il dentista è perplesso per questo ripetersi di eventi per il quale non riesce a trovare soluzione. Che posso fare?

grazie di un vostro cortese riscontro.
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
se non vi è un'alveolite che in tal caso va curettata molto bene e lasciata drenare oltre a sottoporre il paziente ad una terapia antibiotica visti i precedenti, è necessario e consigliabile guardare i denti vicini
il settimo superiore dallo stesso lato e l'eventuale dente del giudizio inferiore sinistro
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
20% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se l'alveolo dopo un mese è ancora purulento e dolorante significa che c'è qualcosa che non va...! Curettage profondo dell'alveolo, terapia antibiotica ed antinfiammatoria e naturalmente indagine rx.
Cordialmente
[#3] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010

Buonasera,

inanzitutto grazie del vostro gentile riscontro.

Oggi sono stato dal dentista, mi ha controllato l'impianto che ho accanto al dente del giudizio estratto. Mi ha dato un nuovo appuntamento per decementificarlo
e verificare bene se c'è qualche problema di perimplantite o altro.
A suo parere è più propenso a un problema legato alla guarigione difficoltosa dell'estrazione perchè analizzando l'impianto non ha riscontrato nessun segnale indicatore (dolore al picchiettamento o mobilità)
Nel frattempo mi ha dato da prendere un antibiotico.
Inoltre ho fatto pure un esame della glicemia per capire se ho qualche problema di coagulo (tutto ok)
Ultima cosa, mi ha ripetuto che il problema della guarigione così difficoltosa è un caso che non gli è mai capitato. Domando a voi? lo ritenete così raro?

grazie mille del vostro riscontro. saluti

ps: l'indagine rx era stata fatta precedentemente e non rilevava niente di anomalo sulla parte inferiore.





[#4] dopo  
Dr. Gianpiero Deluzio
24% attività
0% attualità
12% socialità
MOLA DI BARI (BA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Fortunatamente non capita sovente un post-operatorio così. Comunque stia tranquilla che il suo dentista sta operando con scrupolo. Cerchi di disinfettare la zona e dovra' avere ancora un po' di pazienza.