Utente 114XXX
Buon giorno staff di MEDICITALIA,
qualche anno fa mi sono operata di tunnel carpale alla mano destra,
ora sono in cinta di 16 settimane, ed è da una settimana circa che la mia mano
sinistra presenta gli stessi sintomi che ho avuto in precedenza per l'altra:
formicolio alle prime tre dita, perdita di sensibilità, e dolore fortissimo durante la notte
tanto da tenermi sveglia.
So che non posso prendere antidolorifici, ma se il problema diventa insopportabile,
è possibile procedere chirurgicamente anche se in gravidanza?
Nell'attesa ringrazio.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

certamente, è possibile, anche se per il momento le consiglio di provare con un tutore rigido per il polso da usare durante la notte: potrebbe migliorare sia il dolore che il formicolio notturno.

Buon pomeriggio.