Utente 223XXX
Cari medici, è un pò di tempo che sento un forte prurito nella zona pubica, alla base del pene, nella zona vicino l'ombelico, sopra i testicoli. Proprio oggi ho trovato un piccolo insetto su un pelo, un altro su un pelo della sacca scrotale. Ho anche trovato un pelo con dei puntini bianco giallastri attaccati. Insomma anche nn avendo mai visto un pidocchio immagino si tratti di questo. Domani andrò in farmacia ad aquistare qualche prodotto. Dovrei rasarmi completamente secondo voi? Il fatto è che ora magari per l'impressione sento un forte prurito anche sul torace, dietro la nuca. E da moltissimo tempo, anche più mesi, sento un forte prurito nella zona anale. Si tratta sempre di piattole? Ho letto che dovrei lavare biancheria intima, asciugamani e lenzuola a 60°, ma avendo questo fastidio da un bel po di tempo, dovrei rilavare tutta la biancheria che ho usato nell'ultimo mese? In tal caso nn finisco più? non muore l'insetto dopo un pò?
Non avendo avuto rapporti occasionali ultimamente, potrei essermelo preso in un altro modo? (magari perchè condivido l'appartamento con altri ragazzi)
Vi ringrazio e chiedo scusa per le troppe domande, ma sono abbastanza impressionato dalla cosa.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, purtroppo senza valutare direttamente il suo quadro clinico non è possibile fare una diagnosi ed impostare una terapia adeguata. Quello che posso consigliarle è di recarsi da uno specialista dermatologo, che valutando il suo quadro clinico, può darle indicazioni precise riguardo alla sua condizione dermatologica.
Saluti