Utente 199XXX
Buon giorno,
E' da gennaio che ho problemi con la gola.Ho preso il Zimox perchè oltre alla febbre avevo le placche.Scomparse le placche non mi sentivo bene e continuavo ad avere problemi respiratori.
Ho fatto le analisi del sangue e il referto è il seguente:

-Colesterolo totale: 224mg/dL*
-Colesterolo HDL: 56 mg/dL
-Ves: 26mm*

-Ab anti toxoplasma IgG: 14,00 IU/mL*
-Ab anti toxoplasma IgM: 0,28 S/CO

-Ab anti citomegalovirus IgG: 64,90 U/mL*
-Ab anti citomegalovirus IgM: 0,17 S/CO

-Anti-vca IgG: 91,00 U/mL*
-EBV IgM: 10 U/mL

-Proteina C reattiva: 2.71 H *

Gli altri valori sono nella norma.Quelli che ho segnato con l'asterisco indicano un'infezione e vorrei sapere come ci si infetta? Perchè vorrei capire in che modo e dove ho preso queste infezioni in modo da evitare in futuro altri possibili contagi...
Io ora sto prendendo Deltacortene 5mg compresse e Multicentrum compresse.
Ma riuscirò a guarire perchè onestamente sto al settimo giorno del cortisone e non mi sento meglio...
Vi ringrazio del Vostro prezioso aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
gli esami che riporta indicano che il problema attuale non è sostenuto dalle infezioni alle quali fa riferimento (CMV, EBV e Toxoplasma).
L'alterazione della PCR conferma, in maniera del tutto aspecifica, l'esistenza di un processo infiammatorio (il quale verosimilmente è anche la causa dei Suoi disturbi).
La terapia può essere prescritta solo dal medico che ha potuto visitarLa e fare diagnosi; se non sortisce l'effetto sperato sarà necessaria una rivalutazione.
Saluti e buona Pasqua,
[#2] dopo  
Utente 199XXX

Iscritto dal 2011
Buona sera,
La ringrazio per La sua risposta infatti mi è stata riscontrata una bronchite.
Comunque Le sarei grata se mi potesse spiegare come ci si contagia da queste infezioni: CMV,EBV e Toxoplasma?
E vorrei sapere se è possibile essere contagiati di nuovo da queste infezioni?
Grazie.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Di solito il primo contatto con tali agenti conferisce protezione, la quale si perpetua finché il sistema immunitario è compentente (cioè ben funzionante). Pertanto, in condizioni normali, riattivazioni (poiché gli Herpes, tra i quali si annoverano CMV ed EBV, possono persistere in forma latente) o reinfezioni generalmente non creano alcun problema.
Il punto critico è il mantenimento di una buona funzione immunitaria, per quanto possibile, con uno stile di vita sano.
Saluti,