Utente 247XXX
Buongiorno,

Volevo chiedere gentilmente un chiarimento per quanto riguarda il test hiv, difatti a causa di un rapporto orale non protetto (circa 3 mesi fa) sono intenzionato di sottopormi al test elisa, però mi sorgono diversi "dubbi", siccome da circa 4 mesi sto facendo una cura antidepressiva (paroxetina) e nell'ultima settimana ho avuto un virus intestinale con diarrea e fortissimo bruciore di stomaco(mi è stato prescritto dal mio medico:enterogermina,sucralfato e il mepral) vi dico questo perchè non vorrei (scusate la mia ignoranza in materia) che se effettuassi il test elisa nei prossimi giorni,l'assunzione di questi medicinali possa incidere sull'esito del test per esempio un falso positivo, o se invece l'assunzione di tali farmaci in prossimità del test non comporta niente di tutto ciò. Vi ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Rolla
28% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Puo' eseguire senza dubbio il test HIV poiche' l'assunzione dei farmaci elencati non ha nessuna interferenza con l'esito dell'esame.