Utente 250XXX
Salve, sono un uomo di 42 anni e da circa 15 soffro di senso di sbandamento continuo come se fossi leggermente ubriaco.
Chiaramente in tutti questi anni ho eseguito numerosi esami in diverse specialità cliniche come neurologia, oculistica, otorino ed ho anche eseguito risonanze magnetiche con e senza mezzo di contrasto al cranio, alla cervicale ed all'orecchio interno.Tutti questi controlli sono risultati negativi.
Questa specie di vertigini continue sono di intensità costante, ma ho notato che aumentano notevolmente se ad esempio leggo, guardo le auto in movimento oppure se sposto lo sguardo a destra o a sinistra per qualche secondo.
Visto che il sintomo di cui soffro mi rende difficile svolgere qualsiasi attività ed il semplice stare insieme agli altri, Vi chiedo se ci sono altri controlli clinici o esami che posso fare per capire ed eventualmente risolvere il mio problema.

Nella speranza di un Vostro aiuto cordialmente vi saluto.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Le hanno diagnosticato una labirintite?
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2007
No,non mi è stata diagnosticata una labirintite al controllo otorinolaringoiatrico.
Inoltre voglio aggiungere che il sintomo è comparso all'improvviso, compariva e scompariva a distanza di giorni o settimane fino a fissarsi in maniera continua e definitiva dopo un anno circa dalla sua prima comparsa.

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Soffre di nistagmo (movimenti oculari involontari)?
[#4] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2007
Si,effettivamente nell'ultimo controllo oculistico avvenuto circa un anno fa, l'ortottico disse di aver trovato un leggero movimento involontario dell'occhio simile ad una sorta di sbattimento oculare verso un lato, che ora non ricordo se fosse verso destra o sinistra.

[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se il nistagmo è confermato, potrebbe essere questa la causa del suo problema.

Cordialmente
[#6] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2007
Se fosse nistagmo è possibile eliminarlo con cure mediche o dispositivi ottici?

Grazie per la sua attenzione
[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Purtroppo no, esistono interventi chirurgici che non sempre sono risolutivi.

Cordialmente