Utente 320XXX
Salve mia moglie ultima mestruazione 16 dicembre 2011 dopo 2 morfologiche ed una tridimensionale tutto nella norma ha effettuato l ecocardiografia fetale, tutto normale i ritorni venosi la concordanza le dimensioni gli apparati valvolari l arco aortico e duttale,ma sulla diagnosi mi diceva che ha scitto SOSPETTO DIV PERIMEMBRANOSO DI PICCOLO CALIBRO. UTILE CONTROLLO POSTNATALE. al che ' il dottore gli ha comunicato che si tratta di una cosa irrilevante; nonostante questo sia lei che il sottoscritto assente alla visita siamo rimasti molto preoccupati e per lo piu' traumatizzati.Qualcuno ci potrebbe illuminare non voglio senza tergiversare nei forum di internet dei quali non mi fido. Cosa comporta questa condizione.grazie.Spero in una Vostra esauriente risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il riscontro in epoca neonatale di un DIV perimembranoso, non significa necessariamente che alla nascita il bambino presenterà tale difetto, che infatti va in genere incontro a spontanea chiusura. Trattasi comunque di un lieve difetto anatomica che non inficia in alcun modo sull'attività cardiaca nè tantomeno sullo sviluppo psicofisico del bambino.
Stiate sereni.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 320XXX

Iscritto dal 2007
Grazie dott.Martino non posso nasconderLe la nostra soddisfazione quando abbiamo letto il suo parere. Se mi permette anche se dobbiamo stare sereni come dice lei, in caso di conferma del difetto avra' comunqu un cuore normale insomma sara' sano,senza ulteriori controlli; non so se puo' esserle utile e' una femminuccia. infinite grazie.