Utente 252XXX
Gentili Dottori,

volevo chiedere il vostro parere riguardo ad un forte dolore al 6° molare superiore destro,che mi è stato devitalizzato questa settimana.
In precedenza erano state curate due carie sul dente stesso e in seguito a continui dolori è stato poi deciso di devitalizzarlo.

La prima seduta di devitalizzazione è stata lunedì,mercoledì chiusura canali e giovedì ricostruzione corona.
Mi è stato prescritto antibiotico (lunedì-mercoledì) e Oki per due volte al giorno.
Durante le sedute non ho praticamente avvertito dolore,ma non appena finita l'anestesia sentivo molto fastidio e la compressione masticatoria era impossibile. Segnalando la cosa al dentista giovedì mi è stata fatta una nuova radiografia che ha confermato l'ottimo risultato del trattamento: mi è stato anche detto di rifare un ciclo antibiotico e di Oki (non ho preso l'antibiotico perchè quest'anno ne ho già dovuti fare molti cicli e sto sviluppando una resistenza).

Ora,questa mattina presto (sabato) mi sono svegliata con un forte dolore continuo e pulsante, che sparisce solo con l'assunzione di antidolorifico/antinfiammatorio (ovviamente la masticazione è impossibile) e con un lato del viso molto gonfio.

Secondo Voi dovrei rifare un ciclo antibiotico? O è un dolore normale causato dal trattamento? Mi sembra strano perchè una devitalizzazione di qualche anno fa non mi diede alcun fastidio e nemmeno dopo l'estrazione del dente del giudizio ho provato un dolore così.

Vi ringrazio anticipatamente per le risposte che vorrete darmi

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
la terapia antibiotica è indicata solo in caso di ascesso, cioè infezione batterica.
No, non è normale che un dente devitalizzato sia dolorante nelle modalità descritte: è possibile una dolenzia post-otturazione canalare che però non deve eccedere le 24, al massino 48 ore.
Cordiali SAluti
[#2] dopo  
Utente 252XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dottore,
La ringrazio per la risposta. Cosa mi suggerisce di fare in questo caso? Martedì dovrei anche partire per un lungo periodo lontano da casa,sarebbe meglio rimandare e tornare dal mio dentista?
L'Oki che ho preso stamani alle 8 ha già esaurito il suo effetto,ma non posso continuare con antinfiammatori per troppo tempo...anch perchè non è un fastidio ma un vero e proprio dolore.
[#3] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Penso che sia proprio necessario che ritorni dal suo dentista per una rivalutazione del caso.