Utente 260XXX
Buonasera, volevo chiedere un consulto riguardo ad una sintomatologia che mi infastidisce da diveso tempo.

Sono ormai diversi mesi che sento "pulsare" l'aorta addominale, inizialmente il mio medico mi ha detto che era legato a disturbi gastrici (reflusso gastroesofageo); tuttavia ora quei disturbi si sono quasi risolti ma il fastidio rimane

La cosa che però mi preoccupa é che quando faccio attività fisica mi compare un dolore puntiforme sempre nello stesso punto (all'incirca tra sterno e ombelico, lungo la linea retta) abbastanza fastidioso.

inoltre ogni tanto sento uno o due battiti molto forti solamente in quel punto. lacosa mi spaventa un po' poiche avendo qualche base di medicina in seguito ai miei studi universitari so che qualche patologia di carattere vascolare potrebbe esserne correlata anche sapendo che casi di aneurisma, ad esempio, a 25 anni sono rarissimi.

inoltre in questi mesi ho notato sensazioni he non avevo mai provato come tremori alle gambe, sensazione di stanchezza fino allo "spegnimento" senza pero aver bisogno di dormire, vibrazioni addominali, sensazioni di respiro faticoso (non affanoso), dolori toracici, percezioni del battito se tengo oggetti in mano o se li appoggio sull'addome li vedo tremare col mio ritmo cardiaco.

c'e da dire che non ho mai avuto problemi pur effettuando la visita sportiva ogni anno (ecg sotto sforzo)e che pressione e battiti sono sempre assolutamente nella norma; tuttavia ci sono dei momenti in cui sono davvero spaventato da cio che il mio corpo mi trasmette in questo periodo, anche perchè, ripeto, sono sensazioni assolutamente nuove per me.

Vorrei capire innanzitutto cosa potrebbe essere e se davvero ci sono motivi di preoccupazioni e quali accertamenti potrei fare.

Vi ringrazio anticipatamente per i consigli e per le vostre risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la percezione del battito cardiaco a livello addominale è un reperto di facile osservazione se la parete addominale è povera di sottocutaneo. Il fenomeno non dà adito a particolari dubbi diagnostici, ma comunque se è ancora perplesso, una semplice visita dal curante può dissolvere ogni suo dubbio.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 260XXX

Iscritto dal 2012
va bene, la ringrazio per la celerissima risposta ma vorrei sapere, per curiosità e per informazione, a cosa puo essere dovuto quel dolore puntiforme presente sempre nello stesso punto e percepito principalmente durante o dopo attività fisica.

Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
E' del tutto verosimile che si tratti di uno spasmo muscolare transitorio.
Saluti