Utente 451XXX
Buonasera,
ho 71 anni e sono affetta da piastrinopenia, trobofilia( mutazione fattore II) e attualmente da cardiopatia ipertensiva con un recente episodio di fibrillazione atriale ad elevata freqeunza, aortica degenerativa di grado medio lieve.
il mio cardiologo mi ha prescritto sia il congescor 1,25 , cordarone cpr 200 mg e renexa (ranolazina 500mg compresse)
proprio in seguito a questo ultimo farmaco noto un accentuarsi della mia ritenzione idrica, trovandomi braccia e gamba molto gonfie.
il mio medico è attualmente in ferie, vorrei cordialmente sapere se è possibile prendere qualcosa per ridurre questa ritenzione idrica, farmaco o integratori naturali.
posso sospendere per qualche giorno il renexa?
spero possiate al piu presto darmi una risposta,
vi ringrazio anticipatamente.
Buona serata
[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Nn sospenda mai da sola i farmaci...per la ritenzione idrica puo' agire con indiuretici ma sempre dopo consulto con il suo curante