Utente 264XXX
Salve, mi è stato prescritto per una verruca seborroica al viso Monoderma As.
Anni fa ho avuto un'edema della glottide in seguito all'assunzione di un antibiotico e dopo le prove allergiche è risultata allergia a vari principi tra cui acido acetil salicilico e salicilati.
Sul foglietto illustrativo di Monoderma As c'è scritto di non usare in soggetti con accertata o presunta sensibilizzazione all'acido salicilico, quindi anche se è un gel per uso topico potrei avere problemi?
Grazie saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
se il farmaco che avrebbe causato l'edema della glottide è un antibiotico, non si capisce il motivo per cui sia stato testato l'acido salicilico. Prima di chiedersi quali possano essere gli eventuali rischi dell'uso di quel prodotto (e quindi rispondere alla Sua domanda) è necessario chiarire meglio i fatti e conoscere quali test furono eseguiti.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Salve, grazie per la risposta,
il farmaco che nel 2004 mi aveva causato l'edema era lo zimox, dopo tale reazione allergica avevo effettuato una visita presso uno studio privato di un allergologo che mi aveva fatto dei test tramite punture credo sul braccio.
Dopo tali test mi aveva scritto di evitare penicelline, ampicilline, cefalosporine, acido acetil salicilico e salicilati, sulfamidici, tetracicline, acido mefenamico, acido flufenamico, pirazolonici fans. Dopo ciò ho cercato di non assumere farmaci, ma di usarli solo in rari casi e manifestazioni allergiche non ne ho avute.
Conviene rifare i test o altre tipologie di test?
Ci sono rischi ad usare Monoderma As anche se ad uso topico?
Grazie saluti.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Dal Suo racconto (non storia di reazioni avverse a FANS, esecuzione di test verosimilmente inadeguati e forse neanche indicati) è piuttosto improbabile che salicilato per uso topico possa indurre adesso una reazione.
Le consiglio di contattare un altro allergologo, in ambiente ospedaliero, per una rivalutazione e ricevere indicazioni definitive riguardo la possibilità di utilizzare o meno certi farmaci.
Saluti,
[#4] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Allora provvederò a rifare i test, grazie e buon lavoro, saluti.
[#5] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Non è detto che debba rifarne. Faccia intanto la visita: sarà il collega a decidere come procedere. È probabile che possa darLe almeno una parte delle indicazioni anche senza ripetere test.
Saluti,