Utente 237XXX
salve dottori, sarò breve: domani comincia la scuola e come al solito, ho cominciato
ad avvertire i sintomi: dolori al petto, ansia e dulcis in fundo, poche ore fa una extrasistole (credo):ero nel pullman all'improvviso ho avuto un vuoto pazzesco al petto, forse come nn mi è mai capitato da quando soffro d'ansia e attacchi di panico di 3 4 secondi nn di più e adesso sono uno straccio: se nn fosse il rpimo giorno domani col cavolo che andrei ma ho paura. le extrasistole sono frequenti nell'ansia giusto?? nn è il caso di preoccuparsi no?? gli ultimi esami li ho fatti l'anno scorso in ospedale e due anni fa visita cardiologica, ma nn avevo ancora le extrasistole perchè evidentemente nn soffrivo ancora d'ansia e attacchi di panico. mi descrivereste cortesemente i sintomi dell'extrasistole??


grazie e scusate per l'insistenza dei consulti, vi chiedo cortesemente il favore di rispondere.

saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Che lei abbia problemi di ansia è indiscutibile. Se le palpitazioni dovessero continuare ne parli con il suo medico per valutare la opportunità di un Holter cardiaco.
Arrivederci
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
sono stato proprio in questi giorni dal dottore, un omeopata che mi ripete continuamente che nn ho niente cosi come lo dice la psicologa.